Trieste Nicole è stata ritrovata

Trieste, Nicole è stata ritrovata: era vicino la sua abitazione

Trieste, Nicole è stata ritrovata: è stata una fuga volontaria ed ora ha potuto riabbracciare la madre e il padre

La piccola Nicole è stata ritrovata e sta bene. L’adolescente di 12 anni, si era allontanata dalla sua abitazione a Sales, in provincia di Trieste. Era scomparsa nella notte tra mercoledì dieci e giovedì undici giugno. Era riuscita a costruirsi un capanno nel bosco e si era portata dietro una coperta ed alcuni libri.

Triste Nicole è stata ritrovata

Secondo le prime indiscrezioni emerse, si tratta appunto di una fuga volontaria, dopo una lite avuta con i suoi genitori, che le hanno sequestrato il suo cellulare.

L’allarme è scattato all’alba di questo giovedì, dopo che la madre ed il padre, si sono svegliati e non l’hanno trovata nel suo letto.

Trieste Nicole è stata ritrovata

Non è ancora chiara l’ora precisa del suo allontanamento, ma sembrerebbe che sia avvenuto tra le 22.30 della sera e le 5.30 della mattina. Proprio mentre gli adulti stavano dormendo.

Aveva discusso con i genitori, per motivi ancora da chiarire ed ha deciso di andare a rifugiarsi nel bosco. Quando è scattato l’allarme della sua scomparsa si sono attivate subito le ricerche.

Hanno participato 38 tecnici del Soccorso Alpino e speleologico, 25 volontari della Protezione Civile, Carabinieri, Vigili del Fuoco e Polizia. È stato anche chiesto l’intervento dell’elicottero del VVF, che è partito proprio da Venezia, per cercare di ritrovare l’adolescente il prima possibile. Tutti gli uomini si sono concentrati proprio nei boschi di Sales.

Triste Nicole è stata ritrovata

Nicole è stata ritrovata dopo diverse ore di lavoro, proprio a cinque minuti dalla sua abitazione. Era riuscita a costruirsi un capanno all’interno del bosco, poiché quando è uscita da casa, si era portata dietro, un tappetino, una coperta, dei libri ed altri oggetti personali.

Ha usato anche dei rami, per riuscire a ripararsi. Il motivo dell’allontanamento, sembrerebbe che sia stato causato dalla discussione avuta con i genitori nella serata e dal sequestro del suo cellulare.

Trieste Nicole è stata ritrovata

Ora la piccola sta bene ed è potuta anche tornare a casa con la madre ed il padre, che si sono spaventati, quando non l’hanno trovata nel suo letto.

Jessica crede di essere incinta, ma alla fine...

Berlusconi è ancora positivo al Coronavirus: "Sto bene, mi sento un leone"

Marco e Gabriele Bianchi trasferiti nel braccio G9 di Rebibbia, già problemi con gli altri detenuti

Lorenzo Seminatore perde la vita a 20 anni per colpa dell'anoressia

Jonathan Galindo, l'incubo social tra i genitori: è davvero reale?

Novara, tragedia sull'A26 auto contro cinghiali: morti due calciatori

Roberta Bruzzone sull'omicidio di Lecce: "De Marco personalità disturbata"