Trovata morta Lindsey Erin Pearlman

Trovata senza vita l’attrice americana Lindsey Erin Pearlman

È giallo sulla morte dell'attrice Lindsey Erin Pearlman, trovata senza vita il 18 febbraio, pochi giorni dopo la denuncia della sua scomparsa

Trovata senza vita l’attrice Lindsey Erin Pearlman, conosciuta nel mondo dello spettacolo per i suoi ruoli nelle serie tv General Hospital e American Housewife.

Trovata morta Lindsey Erin Pearlman

La tragica scoperta è avvenuta dopo pochi giorni dalle denuncia della sua scomparsa, avvenuta domenica 13 febbraio, a Los Angeles. Lindsey Erin Pearlman aveva soltanto 43 anni e la sua morte è ora avvolta nel mistero.

Dopo l’allarme, le forze dell’ordine avevano diffuso le sue foto e dato il via alle ricerche. La speranza di ritrovarla era molta, ma alla fine si è arrivati al tragico epilogo. Il corpo senza vita dell’attrice è stato trovato in un quartiere di Hollywood.

Gli agenti stanno cercando più indizi possibili, al fine di ricostruire la dinamica della sua scomparsa e risalire alla causa della sua morte.

Trovata morta Lindsey Erin Pearlman

L’unità per le persone scomparse della polizia di Los Angeles sta cercando l’assistenza pubblica per localizzare Lindsey Erin Pearlman. Per qualsiasi informazione su dove si trovi Lindsey, si prega di contattare l’Unità persone scomparse durante l’orario di lavoro al numero 213-996-1800. Dopo l’orario di lavoro o nei fine settimana si prega di contattare 877-527-3247.

Questo l’annuncio diffuso dalle autorità.

Chi era Lindsey Erin Pearlman

Lindsey Erin Pearlman è nata il 5 ottobre 1978 a Chicago ed ha iniziato la sua carriera come modella e attrice americana. È diventata famosa per le sue interpretazioni nelle serie tv General Hospital, American Housewife e Chicago Justice.

Trovata morta Lindsey Erin Pearlman

Si è sposata con Vance Smith, un produttore televisivo. Il 16 febbraio le autorità hanno annunciato pubblicamente la sua scomparsa e hanno dato il via alle ricerche. Il 18 febbraio, dopo una chiamata radiofonica, hanno trovato il cadavere dell’attrice.

Le cause della sua morte sono ancora sconosciute, gli inquirenti sono in attesa dei risultato dell’esame autoptico.

La sua ultima apparizione nel mondo dello spettacolo risale al 2021, quando ha recitato il ruolo di Martha in The Ms. Pat Show e quello di Karen in Vicious.