Morte di Maurizio Cerrato

Ucciso con una coltellata per difendere sua figlia: Maurizio Cerrato morto a 61 anni

Aggressione a Torre Annunziata: Maurizio Cerrato accoltellato a morte per una lite per un parcheggio

La morte di Maurizio Cerrato, un padre di 61 anni di Torre Annunziata, ha sconvolto l’intero mondo del web. Non sono ancora chiare le dinamiche di quanto accaduto, ma stando a quanto riportato finora, sembrerebbe che l’uomo sia morto per difendere sua figlia.

Morte di Maurizio Cerrato

La vicenda è accaduta nella serata di ieri 19 aprile, intorno alle ore 21:00, in un piazzale situato in via IV Novembre.

La ragazza stava discutendo per un parcheggio e quando Maurizio si è accorto che i toni si stavano surriscaldando, è intervenuto per capire cosa stesse accadendo.

È stato a quel punto che un litigio per futili motivi si è trasformato in una vera tragedia. La terza persona, attualmente ricercata dalle forze dell’ordine, ha prima colpito l’uomo con un compressore portatile per pneumatici e poi lo ha accoltellato al petto. Soccorso tempestivamente, Cerrato è stato trasportato in ospedale, dove si è spento poco dopo il suo arrivo.

Morte Maurizio Cerrato: si cerca il responsabile

Morte di Maurizio Cerrato

Gli agenti delle forze dell’ordine sono giunte sul posto immediatamente ed hanno avviato le indagini. Hanno acquisito tutti i video delle telecamere di sorveglianza della zona, nel tentativo di ricostruire la dinamica dei fatti e di risalire all’omicida. Quest’ultimo, dopo l’aggressione, si è dileguato.

La figlia della vittima, ancora sotto shock per aver visto il suo papà morire davanti ai suoi occhi, ha commentato quanto accaduto in un post sui social network:

Ci tengo a precisare che non è corretto dire che mio padre è morto in una lite. A mio padre è stato fatto un agguato in piena regola, solo per difendere me. Mio padre è stato pugnalato e con questa gente non aveva mai avuto a che fare.

Morte di Maurizio Cerrato

La morte di Maurizio Cerrato ha sconvolto l’intera comunità di Torre Annunziata. Il sindaco ha proclamato lutto cittadino ed espresso la sua vicinanza alla famiglia. Numerosi i messaggi di cordoglio.

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

Le dichiarazioni di Alberto di Pisa, ex procuratore capo di Marsala, sul caso di Denise Pipitone

Le dichiarazioni di Alberto di Pisa, ex procuratore capo di Marsala, sul caso di Denise Pipitone

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Reddito di emergenza 2021, c'è tempo fino al 31 Maggio: requisiti e come fare domanda

Reddito di emergenza 2021, c'è tempo fino al 31 Maggio: requisiti e come fare domanda

Nomi vietati per i figli: coppia fermata dai giudici all'anagrafe

Nomi vietati per i figli: coppia fermata dai giudici all'anagrafe

Addio bancomat: sarà rivoluzione per il contante

Addio bancomat: sarà rivoluzione per il contante

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco