balcone bimba

Udine, si affaccia al balcone ma cede la grata, bimba di 4 anni in gravi condizioni

Dramma a Udine, cede ringhiera bimba di 4 anni precipita da un'altezza di 7 metri: è grave

Un drammatico episodio è quello avvenuto nella giornata di ieri, martedì 19 luglio. Una bimba di 4 anni ha approfittato di un momento di distrazione dei genitori e si è affacciata al balcone, ma la ringhiera ha ceduto ed è precipitata da un’altezza di circa 7 metri.

balcone bimba

Le sue condizioni sono apparse molto gravi sin da subito ed ora si trova ancora ricoverata in ospedale, non è chiaro se la sua vita sia in pericolo o meno.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti intorno alle 17 di martedì 19 luglio. Precisamente in un’abitazione che si trova nel quartiere San Gottardo, di Udine.

Risulta essere ancora poco chiara la dinamica, ma da una prima ricostruzione degli inquirenti, il tutto sembra essere avvenuto per un drammatico incidente. La piccola pare che fosse a casa con i genitori e stesse giocando.

balcone bimba

Quando all’improvviso ha approfittato di un momento di distrazione degli adulti ed è salita nella soffitta. Una volta qui, è riuscita ad aprire la finestra e ad affacciarsi dal balcone.

Tuttavia, la ringhiera che avrebbe dovuto tenerla al sicuro, ha ceduto improvvisamente e la piccola è caduta da un’altezza di circa 7 metri. Le sue condizioni sono apparse molto gravi sin da subito e tutti i suoi parenti sono scesi in strada, per capire cosa fare per aiutarla.

Le condizioni della bimba di 4 anni caduta dal balcone

Sul posto sono arrivati i sanitari, ma anche le forze dell’ordine che ora sono a lavoro per ricostruire la dinamica di tutta la vicenda. Da ciò che è emerso fino ad adesso, il tutto sembra far pensare ad un drammatico incidente.

La piccola ora si trova ancora ricoverata in ospedale ed è sotto stretta osservazione. Non è chiaro se sia o meno in pericolo di vita.

balcone bimba

Il padre è il primo ad averla raggiunta in ospedale, da ciò che riportano diversi media locali, sembrerebbe che il fratellino stesse dormendo in un’altra stanza della casa e che la mamma sia dovuta rimanere con lui. Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa triste vicenda.