funerale Isabella Siciliani

Commozione e lacrime durante l’ultimo saluto a Isabella, la mamma caduta dalla scala a chiocciola con in braccio la figlia di 24 giorni

Isabella aveva soltanto 34 anni, è caduta dalla scala mentre stringeva tra le braccia la figlioletta di appena 24 giorni. Non ce l'ha fatta

La morte di Isabella ha sconvolto l’intera Italia. Una giovane mamma che è morta dopo essere caduta dalle scale, con in braccio la figlioletta di appena 24 giorni.

funerale Isabella Siciliani

Tantissime persone erano presenti al suo funerale, commozione, dolore, ma anche rabbia per quanto la vita a volte riesce ad essere ingiusta.

Fino all’ultimo istante ha trattenuto tra le braccia la figlia. Questa è l’immagine che ricorderemo di Isabella, una mamma che ha compiuto un estremo gesto d’amore.

Queste le commoventi parole di Don Giacomo durante la funzione funebre. Isabella Siciliani aveva soltanto 34 anni, nelle prime ore del mattino dello scorso 18 luglio, è caduta da una scala a chiocciola nella sua abitazione, mentre accudiva tra le braccia la sua bambina di 24 giorni.

Purtroppo i traumi riportati per la madre sono stati fatali, mentre la piccolina non ha riportato nessuna conseguenza grave. È stata trasportata in ospedale in codice rosso, ma dopo le cure necessarie, le sue condizioni sono migliorate. Adesso sta bene.

funerale Isabella Siciliani

I medici stanno cercando di capire se la causa della morte sia una perdita di equilibrio improvvisa o un possibile malore. Isabella aveva anche una figlia più grande, che dormiva nella sua cameretta.

L’intera comunità la conosceva e ha voluto essere presente in chiesa per l’ultimo saluto. Era una giovane catechista, sempre disponibile e pronta ad aiutare il prossimo. Dopo le commoventi parole del parroco, anche l’arcivescovo Giuseppe Satriano ha voluto lasciare un pensiero per la donna e in particolare per suo marito.

Ci stringiamo attorno a lui, testimoniando l’affetto della famiglia ecclesiale che sente forte l’appartenenza.

Don Giacomo ha poi continuato:

La perdita di tua moglie è come se avesse fermato il tempo. Si è aperta una voragine che inghiotte il passato e il futuro. E come ricevere uno schiaffo a tutte le promesse, ai voti e ai sacrifici d’amore che gioiosamente avete conseguito fino ad oggi. Ma sai Francesco, lo sai bene, la morte non ha l’ultima parola su Isabella.

funerale Isabella Siciliani

All’uscita della bara dalla chiesa. il marito Francesco ha lasciato volare nel cielo tanti palloncini bianchi e tutti, con le lacrime agli occhi, hanno applaudito e salutato la giovane mamma per l’ultima volta.