Una scuola dedicata al piccolo Gioele Mondello

Una nuova scuola dell’infanzia dedicata a Gioele Mondello: il gesto di Venetico

Il Sindaco di Venetico ha deciso di dedicare una nuova scuola dell'infanzia a Gioele Mondello, morto insieme alla mamma Viviana Parisi

Una nuova scuola dell’infanzia dedicata al piccolo Gioele Mondello. Il bimbo morto lo scorso anno nelle campagne di Caronia insieme a sua madre Viviana Parisi, in circostanze che ancora oggi non sono chiare. Questo è il gesto di Venetico, il comune dove la famiglia viveva e in cui il bambino è cresciuto fino a 5 anni.

Una scuola dedicata al piccolo Gioele Mondello

Al termine dei lavori nella struttura, il sindaco Francesco Rizzo ha voluto dedicare la nuova scuola al sorriso di Gioele, con una targa all’ingresso. Come lui stesso ha dichiarato: “a ricordo e quale emblema del sorriso armonioso ed amorevole di tutti i bambini”.

Un gesto che vuole supportare la famiglia Mondello, colpita da una tragica perdita che dopo un anno non ha ancora trovato una spiegazione.

La morte di Viviana Parisi e Gioele Mondello

Viviana Parisi e Gioele Mondello sono scomparsi nelle campagne di Caronia, dopo un incidente in autostrada. Dopo ore di ricerche, i soccorritori hanno trovato la mamma ormai senza vita ai piedi di un traliccio e dopo interminabili giorni di ricerca, sono stati trovati anche i resti del bambino.

Una scuola dedicata al piccolo Gioele Mondello

Oggi, a distanza di un anno di indagini, la Procura di Patti ha presentato richiesta di archiviazione del caso come omicidio-suicidio. Gli inquirenti sono sicuri dei problemi psicologici della donna, che soffriva di manie di persecuzione e paranoie. E del fatto che abbia ucciso il suo bambino, visto il profilo genetico di Gioele trovato sotto le sue unghie e si sia poi suicidata, gettandosi dal traliccio.

Una scuola dedicata al piccolo Gioele Mondello

La famiglia invece, sostenuta dai propri consulenti, è convinta che qualcuno abbia ucciso mamma e figlio e poi abbia inscenato l’omicidio-suicidio. Questo perché sui denti di Viviana è stata individuata una sostanza rosacea che generalmente è causata da morte per asfissia in un liquido. Non solo, sul traliccio non è stata individuata alcuna traccia della dj. Per questo, il Gip dovrà decidere ora se permettere ai consulenti di effettuare altri esami con il laser scanner su Viviana e Gioele o se accettare la richiesta di archiviazione della Procura di Patti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Mamma di Alessandra uccisa da una guardia giurata: la sua disperazione

Mamma di Alessandra uccisa da una guardia giurata: la sua disperazione

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin