uomo supermercato verdure

Uomo insulta un ragazzo gay al supermercato: ecco la sua risposta

Un uomo ha insultato al supermercato un ragazzo gay, che in tutta risposta ha fatto un gesto decisamente inaspettato

Matt Dorio è un ragazzo davvero molto simpatico, che ha lavorato per tutta la sua vita per riuscire a raggiungere gli obiettivi che si era prefissato. Un giorno in un supermercato un uomo lo ha insultato perché gay. E secondo voi Matt Dorio come gli ha risposto? La sua reazione ha lasciato tutti senza parole.

Source: Unsplash/Diego Sulivan

Sicuramente Matt Dorio può dirsi soddisfatto della sua vita. Ha lavorato in ambito sportivo come manager di squadre affermate, come New York Red Bulls, Boston Red Sox e Portland Trail Blazers.

Ed è orgoglioso di chi è diventato. È un bravo ragazzo, sempre gentile e sorridente. Ed è orgoglioso di essere gay.

Source: Unsplash/Diego Sulivan

Vive a Portland, in Oregon, dove la comunità LGBTQ non ha problemi e vive in armonia con tutti.

Ma ci sono, purtroppo, persone che ancora hanno dei problemi con le persone omosessuali. Matt lo ha sperimentato un giorno mentre era in fila per pagare la sua spesa.

Source: Unsplash/Diego Sulivan

Matt si trovava in fila in un negozio di alimentari, con la sua felpa Portland Trail Blazers Pride. Un signore anziano, in fila dietro a lui, lo ha insultato perché gay. Il ragazzo venne colto di sorpresa, non pensava nel 2019 di dover ancora sentire quelle parole.

uomo supermercato verdure

Non sapeva come rispondere, ma non voleva rispondere con ostilità all’ostilità dell’anziano signore. Così gli ha detto: “Sì signore, sono gay. E indosso questa felpa per mostrare alle persone che non sono solo orgoglioso di me stesso e della mia comunità, ma anche dell’organizzazione per cui lavoro, che sostiene la diversità, l’uguaglianza e l’inclusione”.

Source: Unsplash/Diego Sulivan

L’anziano signore non si fermò, continuando a insultarlo e a borbottare insulti omofobi. Matt lo ha ignorato, ha pagato e se n’è andato. Mentre si allontanava, però, notò che il signore anziano, mentre cercava di pagava, non riusciva: la carta di credito veniva rifiutata. Matt, allora, si è avvicinato e si è offerto di pagargli la spesa.

Source: Unsplash/Diego Sulivan

“Perché dovresti farlo?”, gli ha chiesto l’anziano signore. “Perché a differenza della mia sessualità, che non è una scelta, adesso sto scegliendo di essere una brava persona. Spero che trovi nel cuore il modo di capire che le sue parole possono essere dolorose. Sto scegliendo di vederti per la persona che sei. E sto cercando di aiutarti”.

Una grande lezione!

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"