Incidente morte Vanessa Carta

Vanessa Carta morta in un incidente: il marito indagato per omicidio colposo

Oggi i funerali di Vanessa Carta, la giovane mamma vittima di un incidente: il marito indagato per omicidio colposo

Non ci si potrà mai rassegnare per quanto accaduto a Vanessa Carta, la giovane mamma 31enne morta domenica pomeriggio in un terribile incidente stradale a Pescina, in provincia di L’Aquila. L’auto su cui viaggiava era guidata dal marito Herbert Pennacchio, che la procura di Avezzano ha inserito nel registro degli indagati per il reato di omicidio colposo.

Incidente morte Vanessa Carta

Purtroppo il week end appena concluso ha portato con sé una scia tragica di morte sulle strade italiane.

Ieri, Francesca e Nicole, mamma e figlia di 52 e 11 anni, hanno perso la vita in un incidente avvenuto in provincia di Taranto, che ha visto coinvolta l’auto su cui viaggiavano e un camion con rimorchio.

Domenica, invece, Greta Curti, 21enne originaria della provincia di Milano, è rimasta vittima di un incidente stradale ad Appiano Gentile, in provincia di Como.

Sempre domenica, nel tardo pomeriggio, è avvenuto un altro incidente stradale il cui bilancio è stato tragico. l’auto su cui viaggiavano una giovane coppia di genitori e il loro piccolo di soli 3 mesi, per cause ancora da accertare è finita fuori strada ed ha sbattuto violentemente contro un muro di cemento armato.

Vanessa, 31 anni, che viaggiava sul sedile del passeggero, è stata sbalzata fuori dall’abitacolo insieme al piccolo Jeremy che teneva in braccio.

Nella caduta la donna ha battuto la testa contro una pietra ed è morta durante il trasporto in ospedale.

Indagato il marito di Vanessa Carta

Incidente morte Vanessa Carta

Per quanto riguarda il bimbo, è rimasto miracolosamente illeso, grazie alla protezione della madre e ad un mucchio di fieno che ha attutito la sua caduta.

L’uomo, marito della vittima, è attualmente ricoverato all’ospedale di Avezzano con fratture ma fuori pericolo di vita.

Quest’ultimo, come atto dovuto dalla Procura, è stato iscritto nel registro degli indagati. Il reato in questione è quello di omicidio colposo e le autorità cercheranno di capire se abbia responsabilità riguardo all’incidente.

Incidente morte Vanessa Carta

Sul 31enne conducente della vettura sono già stato svolti gli esami per rilevare eventuali tracce di alcool, che sembrerebbe abbiano già dato esito negativo.

Sempre più attendibile la pista che porterebbe ad un colpo di sonno avvertito dall’uomo e che ha causato l’uscita di strada della automobile.