funerale matias tomkov

Vetralla, l’ultimo straziante addio a Matias Tomkov: il bimbo di 10 anni ucciso dal suo papà

Vetralla, una folla commossa ha deciso di partecipare all'ultimo straziante addio al piccolo Matias Tomkov

Una folla commossa ha deciso di presentarsi nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, a Cura di Vetralla, per un ultimo straziante addio al piccolo Matias Tomkov, ucciso a 10 anni dal suo papà. In tanti erano presenti anche per mostrare affetto e vicinanza alla mamma e a tutti i suoi familiari.

funerale matias tomkov
CREDIT: FACEBOOK

Una perdita drammatica ed improvvisa, che ovviamente ha spezzato i cuori di tutta la comunità. Il Gip ha anche deciso di convalidare l’arresto del padre Mirko Tomkov.

Il rito funebre è stato celebrato nella mattinata di ieri, sabato 20 novembre. Precisamente nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, che è proprio vicina all’abitazione del bambino, dove si è consumato l’omicidio.

All’interno erano presenti il sindaco, il preside, le sue insegnanti ed anche i suoi compagni di classe. Tutti sconvolti dalla morte di questo piccolo, di appena 10 anni.

funerale matias tomkov

Inoltre, all’uscita della bara bianca della chiesa, accompagnata dal parroco e dai suoi familiari, hanno anche voluto far volare in cielo del palloncini arancioni. Tutti hanno battuto le mani per salutare il bambino.

Convalidato il fermo per il papà di Matias Tomkov

Nella giornata di venerdì 19 novembre il Gip Savina Poli, ha anche sottoposto ad interrogatorio Mirko Tomkov. Quest’ultimo è apparso lucido e vigile. Infatti il Giudice ha deciso di convalidare il suo arresto ed ha anche emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’uomo di 44 anni, accusato dell’omicidio del figlio ed è ora piantonato dai carabinieri in ospedale. Secondo ciò che è emerso, l’interrogatorio è durato poco più di un’ora.

Nello stesso giorno il medico legale ha anche eseguito l’autopsia sul corpo del piccolo Matias. Ora per consegnare la relazione completa sulla sua morte, ha a disposizione 60 giorni.

funerale matias tomkov

Da una prima ricostruzione il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di martedì 16 novembre. Il papà dopo aver trovato il figlio a casa da solo, gli avrebbe tappato la bocca ed il naso con scotch, probabilmente per vendicarsi dell’ex moglie. Subito dopo ha deciso di ucciderlo provocandogli una ferita alla gola con un coltello da cucina.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"