Il video del bambino che insulta Conte e spara dalla finestra

Video del bambino di 10 anni che insulta Conte e spara dalla finestra. Trovati i genitori: la decisione nei loro confronti

Identificato il bambino che insulta Giuseppe Conte nel video diventato virale sul web: denunciati i genitori

Nelle ultime ore, il video di un bambino che insulta Giuseppe Conte e poi spara dalla finestra, la notte di Capodanno, sta facendo il giro dei social network, lasciando migliaia di persone letteralmente a bocca aperta. La notizia è trapelata anche da tutti i giornali, che hanno protetto la privacy del piccolo, ma mostrato il suo gesto ai propri lettori.

Il video del bambino che insulta Conte e spara dalla finestra
Credit: Facebook

Il bambino, che sembra avere circa 10 anni, vive a Taranto. Nel filmato, la notte di Capodanno, decide di insultare in dialetto il Presidente del Consiglio. E poi, con una scacciacani, di sparare diversi colpi dalla finestra della sua casa.

Dopo le polemiche e il diffondersi del video, le autorità sono riuscite a risalire alla famiglia. Grazie alle indagini, gli agenti hanno riconosciuto il quartiere, il palazzo. E alla fine, identificato il bambino.

Credit video: Aerialclick – YouTube

Bambino insulta Conte: denunciati i genitori

Il video del bambino che insulta Conte e spara dalla finestra
Credit: Facebook

Sua madre e suo padre sono stati denunciati all’autorità giudiziaria, per mancata vigilanza di un figlio minore di 14 anni. Anche il cugino del bambino, un ragazzo di soli 21 anni, è stato denunciato dalle autorità. Il giovane è accusato di aver ripreso il cuginetto nel video e di avergli dato la scacciacani. Arma rinvenuta all’interno della sua abitazione e risultata identica a quella che si vede nelle immagini del filmato.

I poliziotti hanno trovato anche 18 proiettili esplosi, sul marciapiede di fronte alla finestra della casa del bimbo di 10 anni, dello stesso calibro dell’arma del 21enne.

Si sospetta che il cugino di 21 anni, sia colpevole di aver anche incoraggiato il bimbo di 10 anni a insultare Giuseppe Conte e a sparare con una pistola.

Il video del bambino che insulta Conte e spara dalla finestra

Quello di quest’anno, è stato per tutti un Capodanno diverso. Un Capodanno con restrizioni anti-contagio, con un solo e unico obiettivo, limitare la diffusione del virus, che ha già portato tanti morti e cambiato la vita di tante, forse troppe, persone.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"