funerale giovanna

Villabate, l’ultimo straziante addio a Giovanna Bonsignore, la 42enne uccisa dall’ex

L'ultimo straziante addio a Giovanna Bonsignore, la 42enne uccisa dal suo ex che non accettava la fine della loro relazione

Nella mattinata di ieri, lunedì 19 dicembre, sono stati celebrati i funerali di Giovanna Bonsignore, la 42enne che ha perso la vita per mano del suo ex. L’uomo non riusciva proprio ad accettare la fine di questa relazione, così al culmine dell’ennesimo litigio, ha messo in atto il suo piano.

funerale giovanna

Per prima cosa ha colpito la donna. Dall’autopsia è emerso che sono circa 10 i fendenti che le ha inferto. Alla fine, con lo stesso bisturi, ha deciso di togliersi la vita a sua volta, con un taglio alla gola.

Nella mattinata di ieri sono state davvero tante le persone che hanno scelto di essere presenti nella chiesa di San Giuseppe a Villabate, per dare l’ultimo addio alla giovane madre. Gli amici, hanno messo una maglia rossa sulla bara, contro i femminicidi. La figlia era vicina al padre. Don Alessandro Spera nella sua omelia ha detto:

Noi siamo qui per condividere un grande dolore della famiglia di Giovanna, ma che appartiene a tutta la comunità. Non è mai accettabile, non ci può essere alcun motivo.

funerale giovanna

Non ci può essere nessuna giustificazione per togliere la via a qualcuno. Un rapporto basato sulla violenza fisica o psicologica non può essere chiamato amore.

Mai si era sentita a Villabate una cosa del genere. Per questo ritengo che c’è un prima o un dopo. Calco la mano su questo aspetto, perché prima di pensare, dobbiamo andare avanti.

Il delitto di Giovanna Bonsignore

Alcuni parenti e amici della coppia, dicono che in loro non avevano mai visto nulla di strano, sembravano stare bene insieme. Dopo la chiusura del rapporto, però, lui non riusciva proprio ad andare avanti.

Salvo Patinella, prima di andare a casa della sua ex, nella serata di giovedì 15 dicembre, ha pubblicato un post sui social, in cui chiedeva scusa a tutti per il gesto che stava per compiere. Alla fine, all’ennesima lite, ha deciso di mettere in atto il piano.

funerale giovanna

Ha messo prima fine alla vita della donna e poi si è tolto la vita. Un suo amico, nel leggere quelle parole, ha lanciato tempestivamente l’allarme alle forze dell’ordine. Quando questi ultimi sono arrivati nella casa, per loro era ormai troppo tardi.