funerale ambra utzeri

Villasimius, l’ultimo addio a Ambra Utzeri: morta a 32 anni in un grave incidente

Lutto a Villasimius per l'ultimo addio ad Ambra Utzeri, giovane mamma morta a 32 anni

Una comunità in lutto è quella di Villasimius, per la tragica ed improvvisa morte di Ambra Utzeri, la giovane mamma di 32 anni che ha perso la vita in un grave incidente. In molti erano presenti al suo funerale, per mostrare affetto e vicinanza ai suoi cari, ma soprattutto ai suoi 3 bambini.

funerale ambra utzeri
CREDIT: FACEBOOK

Tante persone hanno deciso di andare in chiesa per dire addio alla ragazza, volata in cielo troppo presto.

Il dramma di Ambra Utzeri è avvenuto nella giornata di lunedì 29 novembre. Precisamente sulla strada statale che collega i comuni di Castiadas a Villasimius, nel sud della Sardegna.

La donna era a bordo della sua Fiat Punto, erano circa le 13 e stava tornando a casa dai suoi 3 bambini. Ad un certo punto però, è avvenuta la tragedia che ha sconvolto tutti.

funerale ambra utzeri

Per cause ancora da accertare dalle forze dell’ordine, la macchina è andata a scontrarsi con un furgoncino che proveniva dal senso opposto. L’incidente è stato frontale e violento. Infatti hanno perso la vita entrambi gli automobilisti.

La seconda vittima si chiamava Alessio Massessi ed era molto conosciuto nella zona. Era un noto Dj ed era proprietario di un locale che era frequentato da tanti giovani del posto. A nulla sono serviti i tentativi dei sanitari intervenuti.

Il funerale di Ambra Utzeri

L’ultimo straziante addio alla giovane mamma è stato celebrato nella giornata di ieri, mercoledì 1 dicembre, nella chiesa di San Raffaele Arcangelo. Nel piccolo comune di Villasimius.

A celebrare il rito è stato don Gianni Soro, il parroco che conosceva molto bene Ambra Utzeri. Infatti nell’omelia ha scelto di leggere un passo del Vangelo di Giovanni.

funerale ambra utzeri
CREDIT: FACEBOOK

In tanti erano presenti per salutare la giovane donna un’ultima volta, ma anche per mostrare affetto e vicinanza ai suoi cari. Il parroco, inoltre, ci ha tenuto a chiedere di non lasciare soli i suoi 3 bambini, che sono rimasti improvvisamente senza la loro mamma. Il più grande ha 8 anni ed il più piccolo appena 2 anni.