Virginia Patton Moss morta

Virginia Patton Moss, attrice statunitense, morta a 97 anni

Virginia Patton Moss era nota soprattutto per il suo ruolo nel film classico natalizio "It's a Wonderful Life" di Frank Capra

Sebbene la sua carriera sia durata solo 7 anni, dal 1943 al 1949, Virginia Patton Moss sarà comunque ricordata per la bravissima attrice e la meravigliosa donna che è stata. L’ex interprete statunitense si è spenta lo scorso 18 agosto, all’età di 97 anni. L’annuncio è stato diramato da numerosi siti di cinema e spettacolo del paese a stelle e strisce.

Virginia Patton Moss morta

Virginia Ann Marie Patton Moss, era nata a Cleveland, in Ohio, il 25 giugno del 1925, da Marie Cain e Donald Patton ed era una delle nipoti di George S. Patton, uno dei Generali più noti dell’esercito degli USA durante la Seconda Guerra Mondiale.

Da piccolissima, insieme alla sua famiglia si trasferì a Portland, in Oregon, dove crebbe e studiò fino alle scuole superiori. Si è infatti diplomata alla Jefferson High School.

Successivamente si trasferì in California, a Los Angeles, dove si laureò alla University Of South California.

E proprio mentre era una studentessa dell’università di Los Angeles, fece le sue prime audizioni da attrice, riscontrando da subito grandi apprezzamenti. Durante gli anni dei suoi studi, ebbe diverse parti in opere teatrali dirette dal regista e sceneggiatore William C. DeMille.

Carriera e vita privata di Virginia Patton Moss

Virginia Patton Moss morta

I primi ruoli cinematografici, arrivati nei primi anni 40, contribuirono a far conoscere in giro il nome di Virginia Patton Moss.

La grande occasione arrivò intorno al 1945, quando il regista e produttore Frank Capra la scritturò per il film “It’s a Wonderful Life“. Lei interpretava il ruolo di Ruth Dakin Bailey, la moglie del fratello minore di George Bailey, Harry.

La firma del suo contratto fece abbastanza clamore ai tempi, poiché era l’unica donna attrice ad averne firmato uno per la Liberty Films. Virginia, oltretutto, era l’unica interprete adulta ancora in vita.

Virginia Patton Moss morta

Dopo quel film, che l’ha resa famosa a livello internazionale, Virginia ha recitato in altri 4 film, prima di ritirarsi giovanissima e definitivamente nel 1949.

Nello stesso anno ha sposato Cruse W. Moss e con lui è rimasta per tutta la vita, fino al 2018, quando lui morì. Dal loro matrimonio sono nati due figli, che gli hanno donato 7 nipoti.

Dopo il ritiro ha vissuto la sua vita in Michigan, dove ha frequentato anche l’università locale.