Viviana Parisi non si è suicidata

Morte Viviana Parisi, parla l’avvocato Claudio Mondello: “Non si è suicidata”

"Viviana Parisi non si è suicidata, non ci sono tracce sul traliccio", le dichiarazioni del legale di Daniele Mondello

Claudio Mondello, avvocato e cugino di Daniele Mondello, ha rivelato altri dettagli sulla morte di Viviana Parisi e il piccolo Gioele Mondello. Il legale esclude l’ipotesi del suicidio, non ci sarebbero tracce della dj sul traliccio. Nessun indizio o sangue dunque che possano far credere che si sia arrampicata per suicidarsi.

Escludiamo l’ipotesi del suicidio, perché dagli ultimi controlli, non ci sono tracce di sangue sul traliccio, ne tracce di Viviana. Non si può dunque avvalorare l’ipotesi che si sia gettata o sia scivolata dal pilone.

Allora com’è morta Viviana Parisi? La famiglia è arrabbiata e delusa per come si sono svolte le ricerche. Daniele Mondello, marito della dj e padre di Gioele, si è sfogato più volte durante note trasmissioni e sul suo profilo Facebook, definendo inefficaci gli interventi dei soccorritori.

Delusione sulle ricerche di Viviana Parisi e il piccolo Gioele

Viviana Parisi non si è suicidata
Credit: Daniele Mondello Facebook

Viviana Parisi è stata trovata l’8 agosto, ma un drone aveva ripreso il suo corpo senza vita il 4 agosto, giorno successivo la sua scomparsa. Il piccolo Gioele, invece, il 19 agosto e non da un membro di tutte quelle squadre di esperti. Un ex carabiniere, che faceva parte di un gruppo di ricerche organizzate dallo stesso Daniele, facendosi strada con un falcetto tra la boscaglia, ha trovato i resti del bambino.

Viviana Parisi non si è suicidata
Credit: Nicodemo Gentile – Facebook

Inizialmente, le autorità hanno sospettato del papà, tanto che a Daniele non è stato permesso di trovare la sua famiglia. Anche riguardo le modalità dell’incidente sull’autostrada, sono molti i dubbi e gli indizi contrastanti. Si era parlato di un incidente lieve, ma il legale di Luigino Parisi, papà di Viviana, ha pubblicato le foto dei mezzi coinvolti, spiegando che non si è trattato affatto di un lieve impatto.

La rabbia di Daniele Mondello in un video Facebook

Viviana Parisi non si è suicidata
Credit: Daniele Mondello Facebook

Daniele Mondello ha espresso la sua rabbia in un video su Facebook, anche riguardo il sequestro dei mezzi:

Credit video: Daniele Mondello Facebook

A me la polizia ha sequestrato subito la macchina. Agli operai che hanno investito con mia moglie, hanno sequestrato il furgone dopo due settimane. Una vergogna totale e questo furgone l’hanno portato in carrozzeria. In carrozzeria gliel’hanno smontato. Lo sportello e le due gomme che erano scoppiate. Questa è una vergogna totale.

Incidente a Genova, auto travolge 4 ragazze: una è incinta

Spadafora, 800 euro a novembre per palestre e piscine chiuse

Il disperato appello di Clotilde, agente di polizia penitenziaria

Terremoto di magnitudo 4.2 in Svizzera, avvertito anche nel Nord Italia

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: chiusura bar, ristoranti e locali alle 18

Gli avvocati di Daniele Mondello: "Lividi e ferite sul corpo di Viviana"

Roma, grave incidente in strada: morta la 38enne Serena Greco