Il dramma di Yasser Al Shahrani

Yasser Al Shahrani travolto dal suo portiere, operato d’urgenza al pancreas

Paura per Yasser Al Shahrani. Lo scontro fortuito con il suo portiere gli ha causato gravi lesioni interne: operato d'urgenza

Nei minuti finali della partita tra Arabia Saudita ed Argentina, valevole per il primo turno dei mondiali in Qatar, il portiere Mohammed Al-Owais e il terzino sinistro Yasser Al Shahrani hanno avuto uno scontro fortuito molto violento. Con l’esterno che ha avuto la peggio, dovendo abbandonare anzi tempo il campo da gioco. Solo nei giorni successivi, si è scoperto che l’infortunio del giocatore sia stato molto più grave del previsto.

Il dramma di Yasser Al Shahrani

Questi campionati mondiali di calcio in Qatar saranno senza dubbio ricordati a lungo. Saranno infatti gli ultimi delle leggende di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, ma sono anche quelli della discordia, per via del discorso sui diritti civili di cui tanto si sta parlando.

Sarà ricordato anche per degli episodi molto spiacevoli che stanno capitando a persone vicine al mondiale, in un modo o nell’altro.

Qualche giorno fa, ad esempio, aveva colpito molto quanto accaduto a Nadia Nadim, calciatrice afghana naturalizzata danese, che mentre era ospite nello studio di un’emittente britannica che seguiva la partita tra Tunisia e Danimarca, aveva abbandonato lo studio senza dare alcuna spiegazione

Per ore nessuno ha spiegato cosa avesse costretto l’atleta ad andare via così di fretta, ma poi aveva chiarito tutto lei, spiegando che sua mamma era stata investita da un camion e aveva perso la vita a soli 57 anni.

Un altro episodio molto spiacevole è capitato sul rettangolo da gioco, nei minuti finali della sfida tra Arabia Saudita e Argentina, vinta dagli asiatici per 2 a 1 contro ogni pronostico.

Il portiere Mohammed Al-Owais, nel disperato tentativo di allontanare dalla propria porta un pallone rischioso, è uscito in tuffo ed ha travolto fortuitamente un proprio compagno, l’esterno sinistro Yasser Al Shahrani, che è rimasto a terra dolorante.

Come sta Yasser Al Shahrani

Il dramma di Yasser Al Shahrani

Quelle che erano le paure di molti, alla fine si sono confermate fondate. Visto che i danni riportati da Yasser Al Shahrani sono risultati essere più gravi del previsto.

Non solo il trauma cranico, la perdita di alcuni denti e diverse fratture al volto e alla mandibola, ma anche delle lesioni interne, che hanno reso necessario un intervento d’urgenza al pancreas.

La Famiglia Reale Saudita, venuta a conoscenza di quanto successo, ha subito inviato un aereo privato in Qatar, che ha prelevato il calciatore e lo ha trasportato in patria.

Il dramma di Yasser Al Shahrani

Qui i medici lo hanno operato d’urgenza, salvandogli letteralmente la vita.

Fortunatamente le condizioni del giocatore, eroe della vittoria della Arabia contro i colossi argentini, ora sono stabili e lui non è più in pericolo.

A tranquillizzare tutti ci ha pensato lui stesso, pubblicando un video in cui ha voluto ringraziare tutti per la vicinanza mostrata e fare gli auguri ai suoi compagni che continueranno a giocare il mondiale, purtroppo senza di lui.