Come allungare le ciglia applicando bene il mascara

Ecco tutti i trucchi e i segreti per allungare le ciglia con il mascara, senza imperfezioni.

Home > Bellezza > Come allungare le ciglia applicando bene il mascara

Allungare le ciglia con il mascara può sembrare una banalità, ma, in  realtà, non è così.  Esistono, infatti, varie tecniche e trucchi a seconda dell’effetto desiderato sui nostri occhi.

Inoltre, il fatto che esistano vari tipi di rimmel non è un caso. Ciascuna tipologia di prodotto, allungante, volumizzante, waterproof, si adatta in modo diverso sulle ciglia.

Per questo, anche la scelta del rimmel (texture e spazzolino) determinerà una buona applicazione.

Ecco alcuni trucchi per avere delle ciglia lunghissime e uno sguardo languido, effetto naturale o effetto più drammatico.

Come scegliere il mascara giusto

allungare-ciglia-mascara-scelta-rimmel

La scelta del mascara adatto dipende dalla lunghezza naturale delle nostre ciglia.

Se queste ultime sono già belle lunghe, possiamo  usare un mascara dalla formula volumizzante, pettinando soprattutto quelle sull’ esterno dell’occhio, creando così un effetto allungato.

Se le nostre ciglia sono corte e tozze, allora si utilizza un mascara con pettine sottile, che riesce ad afferrare ogni ciglia, dalla radice alla punta per dare lunghezza e definizione.

Quando le nostre ciglia sono, invece, molto dritte, allora si dovrà utilizzare un mascara allungante con spazzolino incurvato.

In questo caso, appena prima che il mascara sia completamente asciutto, usa le dita per respingere le ciglia e creare un ricciolo che duri tutto il giorno.

Infine, un consiglio sul colore. In generale, se la nostra  carnagione è chiara e i capelli sono biondi, un rimmel marrone scuro è più adatto per un ottenere un effetto più naturale, rispetto al mascara nero.

Per un beauty look perfetto, impariamo anche i trucchi per applicare il mascara colorato, che con la bella stagione illumina lo sguardo anche da solo, senza appesantire il make up con altri prodotti.

Come piegare le ciglia con il mascara

allungare-ciglia-mascara-tecniche

Per truccare bene le nostre ciglia, dovremo piegare queste ultime per ottenere uno sguardo aperto e intenso. Con il mascara possiamo sia allungare le ciglia, che piegarle e la tecnica è la seguente.

Si parte dalla base, tenendo fermo l’applicatore e poi si procede con movimenti orizzontali.

In questo modo la rima cigliare si carica di prodotto. Facciamo la stessa cosa sull’altro occhio – infatti, è sempre bene lavorare insieme il prodotto su entrambi gli occhi, per vedere se il risultato che si sta ottenendo è lo stesso per tutti e due.

Una volta fatta la base si risale con lo spazzolino sulla lunghezza delle ciglia con movimenti orizzontali destra-sinistra, facendo uno zig zag, caricando di prodotto il centro delle ciglia e risalendo verso le punte.

Alla fine, si scuriscono le punte delle ciglia con l’ aiuto della punta dello scovolino, per sporcarle di prodotto in modo da enfatizzarle di più.Dopo aver applicato il mascara, tieni le ciglia in posizione arricciata sollevandole delicatamente, aiutandoti con un bastoncino di cotone. Quando il mascara si asciuga, le ciglia rimarranno al loro posto.

Un altro modo per piegare le ciglia, se non avete il piegaciglia, è utilizzare un cucchiaino.Basta scaldare quest’ultimo in una tazza di acqua calda, quindi premere delicatamente sul lato curvo di quest’ultimo le ciglia per dieci secondi.

Nove cose da sapere sul piegaciglia, invece, possono farvi comodo se desiderate provare questo strumento. Di queste ultime la più importante è che con il piegaciglia non si possono fare movimenti sbagliati – non tirarlo mai verso l’esterno, perché altrimenti le ciglia si spezzano.

Come allungare le ciglia con il mascara

allungare-ciglia-mascara-trucchi

La corretta applicazione del mascara dipende ovviamente dall’effetto che vogliamo sui nostri occhi. Un primo trucchetto che può aiutarci nella stesura del prodotto è quello di alzare la palpebra mobile col polpastrello. Così facendo, le ciglia si aprono a ventaglio e  l’applicazione del rimmel diventa più omogenea e semplice.

Un altro trucco che ci permette di ottenere un effetto professionale e quello di applicare la seconda mano di mascara subito, e non quando si è già asciugata la prima passata. Infine, il modo migliore per ottenere le ciglia più spesse e lunghe è applicare il mascara allungante e poi subito dopo il mascara ispessente. Ecco dunque i passaggi per allungare le ciglia con il mascara.

Applica il primer

Separa le ciglia applicando un primer, che serve a ad ottenere un’applicazione ottimale del mascara.

Applica il mascara allungante

A questo punto puoi passare il mascara.  Assicurati di non immergere la bacchetta dentro e fuori dal tubetto poiché questa azione secca il prodotto. Inizia sempre l’applicazione il più vicino possibile alle radici e procedi  muovendo lo spazzolino da sinistra a destra. Carichiamo la radice di molto prodotto poiché è il mascara posizionato vicino alle radici, e non sulle punte, a dare l’illusione della lunghezza.

Passa il mascara volumizzante

Ripeti il secondo passaggio, ma con il mascara volumizzante, prima  che la prima mano si asciughi. Dovete sapere che esistono anche dei prodotti specifici che migliorano l’aspetto delle ciglia. Per esempio il siero per far crescere le ciglia, come si usa  rispetto al rimmel è molto semplice.

Si applica proprio come il mascara, ma in modo costante – almeno due mesi – prima di coricarsi la sera. Ricco di vitamina E, il siero rimpolpa le ciglia.

Come mettere il mascara effetto ciglia finte

Se volete enfatizzare ancora di più le vostre ciglia, potete imitare la tecnica che utilizzano alcuni truccatori. Applica , cioè, il mascara anche sul retro delle ciglia per ricoprirle due volte (sopra e sotto). Per fare questo, chiudi l’occhio e posiziona la bacchetta di mascara sopra le ciglia, alla base, e tirala verso le punte,  per rimuovere eventuali grumi.

Il numero di passate sulle ciglia dipende solo dall’aspetto che desideri sui tuoi occhi. Per un effetto più naturale, basta una mano di rimmel. Per ciglia più grandi, più spesse e più drammatiche, servono da due o più mani. Altrimenti, invece che usare il mascara, potete  applicare i ciuffetti di ciglia sintetiche. Questa è la nostra guida su come applicare le ciglia finte correttamente.

Come mettere il mascara sulle ciglia inferiori

allungare-ciglia-mascara-

Se le tue ciglia inferiori sono già scure e folte, si può evitare di truccarle. Tuttavia, se si desidera applicare il mascara, possiamo imparare queste tecniche. Prima di applicare il mascara, usa un eyeliner liquido a punta fine per disegnare piccoli punti tra i peli, lungo la linea delle ciglia inferiore.

Successivamente possiamo applicare il mascara sulle ciglia inferiori. La combinazione di mascara e puntini neri darà alle ciglia inferiori un effetto immediatamente più pieno e realistico. I make up artist sconsigliamo invece di truccare le ciglia inferiori se l’occhio è affaticato o il contorno occhi è molto segnato, perché il mascara  mette ancora più in evidenza i difetti.

Per dare più luminosità agli occhi, sulle ciglia inferiori si può applicare un mascara color testa di moro, oppure grigio, o color cenere.

Come non sporcarsi con il mascara

Per evitare fastidiose sbavature sugli occhi, consigliamo questi trucchi. Prima di stendere il rimmel sulle ciglia, potete applicare della polvere – un po’ di cipria per esempio – sulle punte delle ciglia. Quest’ultima non fa altro che creare una piccola barriera sui peli,  mentre si spazzola il mascara.

Inoltre, cosa più importante, la polvere assorbirà anche gli oli in eccesso del prodotto,  che potrebbero causare sbavature nel corso della giornata. Se durante l’applicazione la palpebra superiore dell’occhio si sporca è sconsigliato pulire quest’ultima  subito con il cotton fioc, poiché rischiamo di creare una macchia ben peggiore.

Aspettiamo, invece, che il mascara diventi secco prima di rimuovere la sbavatura. Per evitare di sporcare la palpebra mobile, aspettiamo sempre qualche secondo prima di spalancare gli occhi.Vi consigliamo anche di applicare il mascara tenendo il mento alzato (guardando verso l’alto) e anche alzare delicatamente, con un dito, il sopracciglio.

In questo modo le vostre ciglia saranno ben separate tra loro e distanziate dalla palpebra mobile.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI