Kate Middleton

Kate Middleton, le scelte di make up che dimostrano che vuole diventare Regina

Kate Middleton: tutte le scelte che dimostrano che la duchessa di Cambridge si sta preparando a diventare Regina (consorte)

Manca ancora del tempo, ma un giorno (non troppo lontano) sarà Kate Middleton la regina consorte del Regno Unito. 

E dopo anni dal matrimonio con il principe William, la duchessa di Cambridge è sempre più preparata al ruolo.

Charlie Proctor, direttore del Royal Center, ha rivelato che Kate si sta preparando a diventare Regina consorte, seguendo le orme e la preparazione del marito:

Come regina consorte, le principali responsabilità di Kate saranno quelle di sostenere il marito partecipando agli impegni e facendo visite all’estero. William si sta preparando a diventare re sin da quando era un adolescente. È la cosa più sensata da fare:  non si sa mai quando si potrebbe salire sul trono. Come tale, Kate si è anche preparata per diventare regina. Questa preparazione verrà principalmente sotto forma di lavori dietro le quinte come partecipare alle riunioni. Ma ci sono anche segni pubblici del suo cambiamento di ruolo.

Video credit @popsugarentertainment

Mamma di tre figli (George, 6 anni, Charlotte, 4, e Louis, 2) ha capito qual è la questione che più le sta a cuore: dedicarsi ad aiutare le madri e i bambini.

Un insider ha raccontato a People:

Ha trovato il modo in cui esprimersi, fa sentire la sua voce.

L’insider ha sostenuto che un tempo la duchessa era impacciata:

ora partecipa a lunghi incontri con le organizzazioni del Regno Unito, scrive i suoi discorsi da sola.

Da quello che è emerso dai racconti di Rebecca Long, esperta reale, la Middleton si starebbe preparando all’evento già da diverso tempo. Nell’ultimo periodo la duchessa, infatti, si è resa responsabile di progetti molto importanti per allenarsi in qualche modo a quella che sarà la sua vita futura.

Kate oggi è Royal Patron di ben 18 organizzazioni benefiche scelte da lei stessa in base alle cause che più sono affini ai suoi interessi. Tra queste non mancano fotografia e arte, poiché alcuni progetti della duchessa, infatti, coinvolgono il Victoria and Albert Museum, la National Portrait Gallery e The Royal Photographic Society.

Negli ultimi anni, inoltre, la Middleton ha portato avanti molte attività anche da sola, partecipando a eventi ufficiali del regno senza il suo William, d’altronde una regina deve essere in grado di rapportarsi al suo pubblico in autonomia.

A differenza di Meghan Markle, duchessa di Sussex, che è stata più volte al centro di polemiche per i mancati rapporti con la stampa e per altre iniziative non approvate dalla regina, Kate Middleton ha mantenuto un profilo discreto e in linea con i dettami reali, comportamento questo che, negli anni, ha conquistato la regina e la gente del Paese.


Dobbiamo riconoscerlo, la duchessa di Cambridge ha lavorato sodo e continua a farlo per adempiere i suoi doveri da futura queen.

Stile da regina

Parlando con Express.co.uk, lo stilista e docente alla Fashion Retail Academy di Londra Anthony McGrath ha suggerito che si stava preparando sottilmente per il suo ruolo futuro.

La duchessa di Cambridge ha usato le sue mutevoli scelte di stile per mostrare la sua posizione nella famiglia reale.

Anthony ha dichiarato:

Quando Kate è passata al ruolo di Duchessa di Cambridge, il suo stile si è evoluto inevitabilmente. Da quando Kate è stata sotto i riflettori è sempre stata un po ‘una credenza conservatrice, sia perché voleva mettersi alla prova con la famiglia reale o perché era il suo stile personale, chi lo sa, ma raramente è stata vista in qualcosa di troppo audace. Tuttavia, da quando ha sposato il principe William ed è diventato ufficialmente un membro della famiglia reale, i suoi abiti sono certamente diventati più modesti.

Si pensa che gli abiti siano preferiti ai pantaloni e gli orli corti sono vietati.

L’esperto ha detto inoltre che Kate Middleton ha seguito queste regole e ha favorito un senso dell’abbigliamento conservatore.

Questo è qualcosa che è riuscita ad affinare da quando è entrata a far parte della famiglia reale. E potrebbe spiegare il suo ruolo in crescita.

Ha aggiunto:

Ha introdotto tailleur e abiti cappotto, che da allora sono diventati elementi fondamentali nel suo guardaroba; e sono spesso i suoi look preferiti per gli impegni pubblici. Ha anche introdotto una serie di abiti A-line in vari colori diversi; cappelli decorativi per eventi formali e scarpe chiuse. Anche le calze sono diventate un ‘must’ ogni volta che indossava un vestito che le scopriva le gambe.

Gli articoli indossati dalla Duchessa spesso si esauriscono rapidamente ed è riuscita a costruire uno stile distintivo che è modesto ma di tendenza.

Ciò ha aiutato Kate Middleton a mostrare il proprio stile mentre si preparava anche per il suo cambiamento di status reale.

Anthony ha aggiunto:

Anche se ora ha sicuramente un guardaroba più pudico e degno della Duchessa, dobbiamo darle il merito di essere rimasta fedele a ciò che ha e di non essersi modellata completamente in qualcos’altro. Lentamente, ma inesorabilmente, ha affinato il suo stile negli anni e il suo stile è senza dubbio adatto a una futura regina.

Foto: kensingtonroyal

Piastra a vapore pro e contro

Piastra a vapore pro e contro

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Crema Nivea, modi alternativi per farne buon uso: mai lo avresti immaginato!

Crema Nivea, modi alternativi per farne buon uso: mai lo avresti immaginato!

7 errori sotto e dopo la doccia che rovinano i capelli

7 errori sotto e dopo la doccia che rovinano i capelli

Come dimagrire bevendo l'acqua

Come dimagrire bevendo l'acqua

Come ringiovanire di 20 anni

Come ringiovanire di 20 anni