Lavarsi i capelli dal parrucchiere potrebbe mettere a rischio la tua vita

Lavarsi i capelli dal parrucchiere è pericoloso? Dai un'occhiata qui!

Home > Bellezza > Lavarsi i capelli dal parrucchiere potrebbe mettere a rischio la tua vita

Lavarsi i capelli dal parrucchiere può sembrare un comportamento innocuo, innocente, che tutti facciamo quando vogliamo una messa in piega come si deve o quando è ora di cambiare look alla nostra chioma. Uscite dal salone di bellezza siamo tutti più felici. Ma c’è un pericolo nascosto che non dobbiamo sottovalutare: dopo il lavaggio dei capelli del parrucchiere la nostra salute potrebbe essere a rischio.

Lavarsi i capelli dal parrucchiere

La chiamano Sindrome del Salone di Bellezza, un disturbo che può provocare forti mal di testa, emicrania, difficoltà a parlare, debolezza, svenimento e altri sintomi che possono mettere a dura prova la nostra salute.

mal di testa

La Sindrome del Salone di Bellezza può colpire le donne quando si lavano i capelli dal parrucchiere. La posizione adottata non è delle più comode, ammettiamolo. Nonostante gli sforzi del parrucchiere di farci sentire a nostro agio con massaggi al cuoio capelluto. Il problema è l’iperestensione del collo, che mette sotto pressione l’arteria vertebrale. Ci può anche essere una rottura della stessa o la formazione di un coagulo di sangue.

Sindrome del Salone di Bellezza

Il termine medico usato è Dissezione dell’arteria vertebrale. Il Dr Peter Gloviczki, della Mayo Clinic, spiega che la sindrome si verifica quando il collo è mantenuto in una posizione non corretta per più di 15 minuti.

Questo tipo di incidente può verificarsi con uno starnuto, con lo yoga, con lo stretching o quando ci si alza dal letto in modo improvviso. Il collo è sempre molto vulnerabile.

Questo tipo di incidente può anche causare ictus. E’ un rischio molto basso. Ma è sempre da tenere in considerazione. Meglio posizionare un cuscino imbottito per proteggere il collo. E se notate dolore o altri piccoli o grandi sintomi, chiedete al parrucchiere di poter tirare su un po’ la testa, facendo esercizi con il collo per non rischiare di incappare in disturbi ben più gravi.