ragazza con rossetto

Make up estivo, consigli ed esempi: perfette d’estate

Il make up estivo è molto diverso da quello invernale: ecco alcune idee per realizzare un make up estivo mozzafiato

Il make up è molto importante per le donne. Non si tratta di cambiare le proprie apparenze o imbrogliare ma di mettere il risalto le proprie qualità usando le tecniche giuste e i prodotti migliori. Il make up estivo è particolarmente insidioso, però: il caldo, l’acqua di mare o della piscina, la sudorazione, potrebbero complicare molto le cose. Ecco perché è opportuno scegliere i prodotti giusti ed affidarsi ai consigli degli esperti. Affronteremo insieme le problematiche che possono insorgere, vi daremo qualche dritta su come scegliere i prodotti ed alcuni esempi per essere perfette d’estate.

I prodotti giusti

prodotti per il make up estivo

Quando si tratta di make up estivo c’è una regola molto importante da rispettare: non esagerare. Bisognerebbe evitare sempre il trucco pesante durante il giorno e aggiungere qualche sfumatura glamour soltanto la sera. Ma quali sono i prodotti principali che dovremo usare per il nostro trucco estivo? Si tratta di pochi articoli:

  • Fondotinta, cipria o correttore leggero, meglio se in polvere
  • Fard o blush, come viene chiamato nel gergo estetico professionale
  • Mascara waterproof
  • Matite, eyeliner e ombretti in crema, anche questi preferibilmente waterproof
  • Rossetto o lucidalabbra

Una chicca per le più furbe: per avere un trucco perfetto serve un buona base. E per riuscire a creare la base perfetta avrete bisogno di una crema idratante di qualità da mischiare al fondotinta e al correttore.

Fondotinta, cipria, correttore

D’estate, l’ideale sarebbe evitare il fondotinta per due motivi: perché con l’abbronzatura che cambia di giorno in giorno non è facile trovare il colore giusto e perché il caldo estivo scioglie i prodotti usati per il make up. Nel primo caso si rischia l’effetto leopardato, nel secondo caso s’innesca l’effetto maschera unta.

Se non si può farne a meno, bisogna optare per le terre e per la cipria che riesce a contrastare molto bene l’effetto unto e lucido. Il segreto sta nell’applicazione: bisogna insistere nella zona T e, dopo aver atteso qualche minuto per farla fissare, rimuovere il prodotto in eccesso con l’aiuto di un pennello pulito.

Per chi desidera usare il fondotinta e il correttore, l’ideale è mescolarle alla crema idratante.

Ombretti, eyeliner e matite per gli occhi

Si tratta di prodotti che possono sbavare facilmente. Acqua, calore e sudore sono i principali nemici e vanno combattuti con la furbizia. Si devono scegliere prodotti waterproof. Un consiglio che potrebbe fare la differenza: bisogna applicare un buon primer e poi l’ombretto.

Mascara

Anche in questo caso bisogna scegliere prodotti waterproof. Fate attenzione! Non sempre un mascara water resistant poi lo è veramente. Come scoprirlo? Semplice: fate una prova a casa, sotto la doccia. Se il mascara regge, avrete ciglia perfette anche in riva al mare.

Fard o blush

Il fard o blush si usa per illuminare il viso e dare un maggiore risalto ai lineamenti. Anche in questo caso, in estate è da preferire quello in crema o in gel. Con l’abbronzatura, la pelle si colora e il fard serve solo per illuminare il viso. Si può usare anche un fard liquido o, addirittura, il blush dalla consistenza di una mousse soffice e cremosa. Questo fard mattificante e vellutato fa trasparire la grana della pelle abbronzata, illuminandola e donandole un aspetto piacevole e fresco.

Rossetto e lucidalabbra

Si dice che il rossetto non conosce stagioni ma al trucco labbra d’estate le donne non rinunciano mai. Per un make up perfetto d’estate bisogna osare e giocare con le nuances e con le texture. Vanno bene sia le texture matte sia i gloss ultra shine, molto glamour d’estate.

Anche i colori sono importanti. Volete sapere quali sono quelli su cui puntare? Sicuramente i fucsia accesi, i rossi corallo e gli aranciati che sulla pelle abbronzata sono meravigliosi. Da evitare i colori rosati.

Un consiglio per applicarli al meglio, dopo una giornata in spiaggia? Picchiettateli con i polpastrelli delle dita, direttamente sulle labbra. Il risultato sarà sensuale e morbido per delle labbra tutte da baciare.

Vi svegliamo un piccolo trucchetto: per ottenere un effetto wow provate a mescolare una base opaca (usando un rossetto con una texture matta) e applicate il gloss al centro delle labbra. Facendo così otterrete un fantastico effetto dègradè… e non passerete mai inosservata.

Consigli per non sbagliare il make up estivo

prodotti make up per l'estate

Le donne amano sentirsi a loro aggio quando sono in pubblico e il make up aiuto molto e rafforza la loro fiducia in se stesse. A volte, basta un filo di rossetto per cambiare completamente l’atteggiamento di una donna e il modo in cui affronta la sua quotidianità. Per essere perfette d’estate bisogna seguire alcuni semplici consigli. Vediamo cosa bisogna fare:

Pulizia

È di fondamentale importanza anche la pulizia della pelle. Prima di truccarsi, bisogna lavare bene il viso con un prodotto che deterge delicatamente e stendere un filtro solare! La pelle va protetta sempre ma d’estate bisogna fare maggiore attenzione per evitare scottature. Ricordatevi: il trucco non protegge, il filtro solare sì! E poi… non dimentichiamoci che proteggersi dai raggi ultravioletti con l’aiuto del filtro solare previene l’invecchiamento della pelle.

Bisogna fare attenzione anche alla trousse. Prima delle vacanze si deve fare il cambio di stagione anche nell’astuccio o nella borsetta che contiene i prodotti per il make up. I prodotti vecchi devono essere buttati e rimpiazzati con quelli nuovi. I pennelli vanno lavati accuratamente.

Attenzione! Matite per gli occhi, eyeliner e ombretti sono il terreno ideale per i batteri. Lo scovolino del mascara sporco o il pennello degli ombretti possono innescare reazioni allergiche, arrossamenti e infezioni oculari.

Qualità

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: la qualità è importante. Bisogna ricordarselo come un mantra. Un esempio? Un prodotto scadente potrebbe danneggiare la pelle, in contatto con la salsedine o con il cloro dell’acqua, con il vento o con il sole.

Come fare un trucco leggero per l’estate

colori trousse

Vi abbiamo già spiegato quali prodotti usare e i piccoli trucchetti che vi permetteranno di essere sempre al top, in riva al mare, in piscina, mentre passeggiate o sorseggiate un aperitivo al bar.

Per fare un make up perfetto dovete seguire questi 10 passaggi:

  1. Lavare bene la pelle;
  2. Applicare un filtro solare o idratare la pelle con un prodotto lenitivo per attenuare l’arrossamento in seguito all’esposizione al sole (se vi truccate per la sera);
  3. Sistemare le sopracciglia, eliminare i peli di troppo e pettinarle: valorizzeranno gli occhi e vi daranno un tocco di classe;
  4. Applicare il primer: serve per far aderire meglio i prodotti per il make up e contrastare l’effetto lucido;
  5. Uniformare il colorito della pelle con un fondotinta mescolato a una crema idratante o con una BB cream;
  6. Correggere le imperfezioni della pelle con un correttore fluido;
  7. Stendere l’ombretto, mettere in evidenza gli occhi con un eyeliner o matita e applicare il mascara (tutto rigorosamente waterproof). Potete anche usare una terra abbronzante sulle palpebre: si creeranno così delle zone illuminate che metteranno in risalto gli occhi e intensificheranno lo sguardo;
  8. Applicare il blush sugli zigomi;
  9. Applicare il rossetto o il gloss;
  10. Spruzzare un po’ di acqua termale sul viso: è un trucchetto per fissare il make up e rinfrescare il viso.

Seguendo questi consigli, passo dopo passo, sarete perfette e non passerete inosservate. Non abbiate fretta… Un trucco applicato velocemente, spesso, non dura a lungo e ha molte imperfezioni. Ritagliatevi un momento tutto per voi e rilassatevi.

Come fare un trucco effetto glow

Trucco effetto glow

Si sa, l’estate la parola d’ordine è brillare! Ecco perché in moltissime desiderano avere sul viso un effetto glow, ossia brillantinoso, luccicante. Sono tantissimi i tutorial sparsi in rete per aiutare ad ottenere questo effetto, ma qui verranno riportate i passaggi essenziali per avere un effetto glow.

Ecco i passaggi per realizzarlo:

  1. Idratare la pelle con una crema idratante;
  2. Si deve poi applicare un primer illuminante sulla zona T per poi stenderlo su tutto il viso;
  3. Successivamente si passa poi al fondotinta, da miscelare con un po’ d’acqua e qualche goccia di illuminante. Si consiglia di applicarlo con le dita, in questo modo il tutto risulterà ancora più naturale;
  4. Per quanto riguarda le guance, si consiglia di utilizzare blush e highlighter in crema, per un effetto più cremoso ed idratato;
  5. Per conferire ancora più luce, si consiglia di applicare un balm sugli zigomi e sulle palpebre;
  6. Infine, si passa una bella spruzzata di spray fissante, aiuta moltissimo d’estate.

Per quanto riguarda, invece, i colori da utilizzare su occhi e labbra, si consigliano colori accesi, estivi per l’appunto, che aiutino la base, di per sé molto luminosa, a brillare ancora di più. Sicuramente si avrà un risultato fresco e frizzante, perfetto per il periodo estivo.

Make up estivo per chi ha occhi azzurri

Occhi azzurri

Chi ha gli occhi azzurri parte fondamentalmente con un punto luce in più. Infatti, gli occhi chiari risaltano tantissimo e questo aiuta a valorizzare ancor di più il viso e, ovviamente, il make up. Quando si tratta di occhi chiari, il trucco principale da prendere in considerazione è quello di capire quali sono i colori perfetti per la tonalità dei vostri occhi.

Un consiglio che si dà spesso è quello di utilizzare una ruota dei colori. In questo modo, infatti, si può tranquillamente prendere in considerazione quella per scegliere i colori complementari, che sono quelli situati nello spicchio opposto della ruota al colore ce si prende in considerazione. Per quanto riguarda gli occhi azzurri, si considerano perfette le colorazioni calde, come il salmone, l’arancione, pesca e albicocca.

Essendo le tonalità del rosso e dell’arancione perfette per questo genere di occhio, si deve fare attenzione a come si utilizzano questi pigmenti molto forti. Infatti, si potrebbe incorrere nel problema dell’effetto congiuntivite, ossia un utilizzo scorretto del prodotto. Per ovviare a questa problematica, si consiglia di utilizzare questi pigmenti solamente sulla palpebra mobile e non nella parte sottostante, in cui si consiglia di applicare colori scuri.

Essendo il periodo estivo, si ha voglia di applicare sull’occhio dei colori più scintillanti. Per questo motivo si vedono molte guru della moda applicare colori come l’oro o il bronzo, con texture shimmer o metallizzate. Con queste tipologie di colori, specialmente della famiglia dell’oro e del bronzo, in estate ci si può sbizzarrire per creare trucchi davvero mozzafiato.

Infatti, si può partire dai classici smokey eyes fino ad arrivare ai make up più semplici, modulando l’intensità del colore. Se si vuole poi donare un tocco più intensi, si può ricorrer anche all’utilizzo di colori scuri. Si consigliano ombretti come il marrone, da applicare nella parte più esterna dell’occhio e ed anche sotto la lima inferiore.

Questi mak up sono decisamente i migliori quando si parla di un trucco per una cerimonia perfetto. Infatti, se già ci si immagina in un abito elegante, magari di un bel nero, e un trucco così scintillante, ci si sente già sul red carpet.

Combinazioni occhi e labbra in un trucco estivo

Occhi e labbra

Si sa, la parte migliore e da esaltare sicuramente di più quando si tratta di un make up generale sono principalmente gli occhi e le labbra. Sono queste, infatti, le parti del volto che risaltano maggiormente e che permettono di far brillare moltissimo tutto il viso. Ecco perché l’abbinamento tra i colori dell’uno e dell’altro deve essere preciso e pensato, non lasciato al caso.

I colori perfetti per l’estate sono principalmente i colori accesi e vivaci. Questo perché è il periodo perfetto per brillare e spiccare di più. Un colore che, per esempio, durante l’estate va tantissimo è il fucsia. Infatti, è un colore prettamente estivo, proprio perché nel complesso risalta tantissimo. Un abbinamento con questo colore che si consiglia particolarmente è quello tra il colore fucsia sulle labbra e l’oro o giallo sugli occhi.

Si tratta di una combinazione estremamente versatile, soprattutto basandosi anche su quale tonalità di oro si decide di utilizzare. Si può variare da una spessa linea di eyeliner oppure di un ombretto molto pigmentato, perfetti per la sera, ad una semplice sfumatura, che riuscirà a dare, accompagnata da un bel rossetto fucsia, una sensazione di freschezza e zero stanchezza al volto.

Un altro abbinamento labbra occhi che si consiglia per l’estate, si basa sempre sull’utilizzo di tonalità di ombretto molto luccicanti, come l’oro, appunto, abbinato al re dei rossetti: il rossetto rosso. L’ombretto oro o rame è perfetto per dare lucentezza al viso e alla zona degli occhi e riesce a risaltare alla perfezione sulle pelli abbronzate.

Per quanto riguarda, invece, il rossetto rosso bisogna fare attenzione a quale tipo si sceglie: se si opta per un rossetto rosso lucido bisogna tenere in considerazione che tipo di ombretto si usa, per non avere un effetto troppo esagerato, ma se si utilizza un matte o cremoso è difficile sbagliare. Si tratta di un’accoppiata vincente.

Ultima accoppiata da tenere in confederazione è l’ombretto verde o blu, perfetto per il periodo estivo, insieme ad un rossetto nude, opaco o gloss. Si tratta di due prodotti che si usano e vedono spesso soprattutto in estate. Questo perché, almeno per quanto riguarda l’ombretto, è una colorazione molto accesa e l’estate è il periodo giusto per utilizzarlo, sia che si tratti di una semplice linea di eyeliner sia che si tratti di pigmentazioni o make up più complessi.

Conclusioni

L’estate, si può concludere, è il periodo perfetto per brillare. Siate brave ad osare, non abbiate timore che sia troppo o che possiate risultare inappropriate. L’importante è sentirsi a proprio agio, riuscendo a vedersi belle e speciali.

Capelli bianchi: 5 trucchi per nascondere la ricrescita

Come sbarazzarsi del muco dal petto e dalla gola per un risultato immediato

Gli alimenti per ottenere un'invidiabile pancia piatta

Le alternative all'assorbente: quanti tipi esistono?

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Patata sulla pelle del viso: i benefici che non ti aspetti

15 rimedi naturali contro l'acidità di stomaco e il reflusso