Diabete, le conseguenze sulla salute

Quali sono le conseguenze del diabete sulla salute? Ecco tutto quello che dovete sapere in merito a questa malattia.

Home > Benessere > Diabete, le conseguenze sulla salute

Diabete e conseguenze, quanto siamo informati su quello che può succedere alle persone che soffrono di questa malattia, con conseguenti valori al di sopra della soglia considerata nella norma per la salute umana? Forse troppo poco. Ma è bene conoscere quali sono i possibili rischi derivanti dal diabete. Per adottare subito stili di vita che possano fare bene all’organismo.

diabete

Il diabete mellito è una malattia cronica che si presenta quando nel sangue c’è una quantità troppo elevata di glucosio (zucchero). Ci sono due forme di diabete. Il Diabete di tipo 1 o diabete giovanile, che si manifesta in giovane età ed è una malattia autoimmune. Il sistema immunitario identifica le cellule del pancreas che producono insulina come estranee e quindi le attacca, non permettendo loro di regolare i livelli di glucosio. Il Diabete di tipo 2 è causato dal pancreas che non riesce a produrre abbastanza insulina o il corpo non riesce a usarla.

Esiste anche il diabete gestazionale, che colpisce le donne in gravidanza. Il 4% delle donne in dolce attesa ne sono affette. Ma solitamente i valori rientrano nella norma a fine gravidanza.

Quali sono le conseguenze del diabete?

Problemi gli occhi

Il diabete è la principale causa di cecità a livello internazionale. Gli alti livelli di glucosio presenti nel sangue possono causare problemi ai microvasi della retina, andando a intaccare la vista.

Disturbi al cuore e all’apparato cardiocircolatorio

Chi soffre di diabete corre un rischio maggiore di soffrire di ipertensione e infarti. Ed è sempre colpa dell’accumulo di zuccheri nel sangue, che vanno a intaccare i vasi sanguigni che ne risultano danneggiati.

Danni al cervello

Non solo chi soffre di diabete corre maggiori rischi per le malattie del cuore. Anche il cervello può essere compromesso, con una maggiore probabilità di soffrire di ictus ed epilessia.

Il diabete danneggia i reni

Lo sapevate che in Italia il diabete è la seconda causa di insufficienza renale? I livelli fuori norma di zuccheri nel sangue vanno a danneggiare anche i vasi dell’apparato renale.

Amputazioni

Un altro triste primato. Il diabete è anche la principale causa di amputazioni. Il glucosio in eccesso può causare danni irreversibili anche al sistema nervoso periferico. Chi soffre di diabete sente meno il dolore e ulcere e lesioni non curate possono provocare problemi davvero molto gravi, che possono portare anche all’amputazione. L’arto più colpito è la gamba e, in particolare, i piedi.