Lady Diana

Lady Diana, i 5 gioielli più iconici indossati nel corso della sua vita

Indimenticabili e preziosissimi, ecco i gioielli più belli di Lady Diana.

Li abbiamo visti e rivisti; ammirati, invidiati, sognati. Sono i gioielli più belli indossati da Lady Diana, principessa amatissima, ispirazione e musa contemporanea.

Con i suoi outfit eleganti e le sue mise anni Ottanta ha incantato più di una generazione mentre i monili, gli anelli e le tiare indossate durante il matrimonio con Carlo (ma anche più tardi) hanno conquistato la fama internazionale.

Qui ne presentiamo cinque dei più iconici tra quello indossati da Lady D. Ecco la loro storia e tutte le curiosità.

Video credit @toppick

L’anello di fidanzamento

Oggi al dito della Duchessa di Cambridge, l’anello di fidanzamento con zaffiri e diamanti fu in principio offerto da Carlo a Diana come promessa di matrimonio.

View this post on Instagram

Princess Diana👑🖤

A post shared by Lady Diana, Princess of Wales (@lady.diana._) on

Il gioiello che veniva spesso indossato con gli altri complementi della Saudi Suite, ha come protagonista uno zaffiro da 12 carati blu Ceylon circondato da 25 splendidi diamanti taglio cushion.

Gli orecchini appartenenti a questa suite sono stati recentemente indossati da Kate Middleton.

Il pezzo forte della parure consiste in una collana che il Principe dell’Arabia Saudita regalò a Lady D. La reale ha indossato frequentemente in pubblico il collier, rielaborandolo e portandolo come una fascia sulla fronte.

Il Delhi Durbar Emerald Choker

Pezzo storico della collezione della Regina Madre, il chocker in stile Art Deco fu un regalo del Delhi Durbar alla Regina Mary per celebrare la successione di un Imperatore o Imperatrice durante il governo britannico in India. In pieno stile Diana, la Principessa indossò in diverse occasioni il chocker come fascia sulla fronte invece che intorno al collo.

La Spencer Tiara

La indossò il giorno del suo matrimonio, consacrandola a gioiello iconico e indissolubilmente legato alla sua persona. La tiara tuttavia era, a differenza di molti altri dei gioielli che portò in seguito, un cimelio di famiglia appartenuta al padre John Spencer, Eighth Earl of Spencer.

View this post on Instagram

Princess Diana💙 #princessdiana

A post shared by Lady Diana, Princess of Wales (@lady.diana._) on

La coroncina, realizzata dall’orafo Garrard negli anni Trenta partendo da un pezzo originale del secolo precedente, non appartenne mai alla Principessa del Galles ma anzi fu indossata da tutte le Spencer nel giorno delle nozze.

Gli orecchini di diamanti e perle

View this post on Instagram

Princess Diana💙

A post shared by Lady Diana, Princess of Wales (@lady.diana._) on

Gli orecchini di Collingwood hanno rappresentato un classico senza tempo indossato da Diana sia in occasioni informali che in quelle formali, in cui la Principessa era solita abbinarli alla Lover’s Knot Tiara della regina Mary. L’ultima apparizione pubblica di questo gioiello fu nel 1994, si racconta che fu la stessa sera in cui Carlo avrebbe confessato il suo adulterio.

Foto: lady.diana._

Kate Middleton, l'anello veramente speciale ricevuto dal principe William

Meghan Markle, il beauty expert insegna come rifare il suo look a casa

Kate Middleton, le tiare che ha indossato più in assoluto e i loro significati

Lady Diana e l'hot pink: i look in rosa della Principessa Triste e perché li ha abbandonati

Lady Diana, la storia della felpa Virgin Atlantic del 1995, battuta persino all'asta

Kate Middleton, il motivo per cui veste George, Charlotte e Louis con gli stessi abiti

Lily-Rose Depp, figlia di Johnny Depp, testimonial per Chanel