Bella Hadid è la più bella del mondo: la matematica non è un’opinione

Bella Hadid è la donna più bella al mondo. E a dirlo non è una rivista. Ma la stessa matematica. Che non è un'opinione

Home > Spettacolo > Bella Hadid è la più bella del mondo: la matematica non è un’opinione

Bella Hadid è la donna più bella del mondo. A dirlo non sono io, non sono altri esseri umani o riviste patinate che ogni tanto incoronano le celebrities più in vista. A dirlo è la matematica. E fino a prova contraria la matematica non è un’opinione. Quindi è così e basta.

Bella Hadid

Bella Hadid è assolutamente perfetta. Lo è di nome e lo è anche di fatto. Lo dice la matematica, perché il suo viso è quello che è più simile alle misure perfette di quella sezione aurea che abbiamo imparato a studiare nei libri di storia dell’arte. Quindi il suo è il volto della perfezione: anche se la matematica non serviva, lo vedevamo molto bene da soli.

Cos’è la sezione aurea? Definita anche come rapporto divino, è una formula matematica usata dai greci in epoca classica per parlare di bellezza e di perfezione, anche degli esseri umani. Per quello che riguarda le proporzioni di Bella Hadid, quelle della modella sono del 94,35%. Una percentuale praticamente vicina alla perfezione.

Si calcola ogni elemento del volto: dalla fronte al mento, dagli occhi alle labbra. E si ottiene un numero. Quello di Bella Hadid è il più alto. Nella classifica seguono i nomi di Beyoncé, con il 92,44%, Amber Heard, con il 91,85%, Ariana Grande, Taylor Swift e Kate Moss.

E se si volesse creare il volto perfetto seguendo queste percentuali? Allora facciamo un po’ di Art Attack: naso di Amber Heard, occhi di Scarlett Johansson, labbra e sopracciglia di Cara Delevingne, mento di Bella Hadid, volto di Beyoncè.

Ed ecco a voi la perfezione fatta donna, semplicemente mescolando un po’ di ognuna di queste bellissime donne del mondo dello spettacolo. Che poi, ognuna è perfetta e unica così com’è!