Camilla Parker Bowles contro Meghan Markle: Non siamo a Hollywood

Camilla, seconda moglie del Principe Carlo, tuona contro Meghan Markle, ricordandole che la corte reale non è Hollywood!

Home > Spettacolo > Camilla Parker Bowles contro Meghan Markle: Non siamo a Hollywood

Camilla Parker  Bowles contro Meghan Markle. Cos’avrà avuto da ridire la seconda moglie del Principe Carlo contro la futura nuora, a pochi giorni dal Royal Wedding che si è svolto il 19 maggio 2018 a Londra? Il clima era piuttosto teso quel giorno, ce ne siamo accorti dal viso non proprio felice della Regina Elisabetta II. Tutti hanno pensato al fatto che la cerimonia non fosse poi così tradizionale per la casa reale inglese. E c’è anche chi ha parlato di stanchezza visti i lunghi preparativi. Ma la verità forse è un’altra e riguarda una tiara. La tiara della discordia.

Meghan

A distanza di tanti mesi dal Royal Wedding del Principe Harry e di Meghan Markle, quando oggi sappiamo che i duchi del Sussex sono felicemente in attesa del loro primogenito, ecco che esce fuori un retroscena che ci svela un dettaglio piuttosto turbolente dell’organizzazione pre nozze. Protagoniste la Regina, Meghan, una tiara e Camilla, che forse cerca di recuperare punti con Elisabetta II.

Ma procediamo con cura. Pare che all’inizio Meghan Markle, insieme all’abito da sposa Givenchy, dovesse indossare un’altra tiara e non quella appartenuta alla Regina Madre che le abbiamo visto in testa nel giorno del matrimonio con il Principe Harry. Quest’ultimo si è battuto fino all’ultimo, arrivando a scontrarsi con la nonna, per dare a “Meghan tutto quello che lei vuole“.

Un atteggiamento romantico, ma che contrasta un po’ con il rigido protocollo inglese al quale Meghan non si è ancora abituata in realtà. Eh sì, perché anche nella scelta della tiara l’ultima parola spetta alla sovrana. Meghan ne avrebbe voluta una che però la regina le ha bocciato, perché fatta con pietre preziose russe. E visto il clima di tensione tra Russia e Gran Bretagna, Elisabetta II, giustamente, voleva evitare drammi internazionali.

Meghan Markle

La regina si è scontrata con il nipote pronto a soddisfare ogni richiesta della sua amata futura sposa. Ma alla fine la vecchietta che da anni governa sul suolo inglese ha avuto la meglio e ha indossato la tiara che ha scelto per lei la regina.

Chissà poi perché è dovuta intervenire anche Camilla Parker Bowles, seconda moglie del Principe Carlo (anche se i due erano amanti anche ai tempi in cui lui era ancora sposato con Diana): lei ha ricordato a Meghan Markle che la corte reale inglese non è Hollywood. Che tra le due ci sia poca simpatia? O forse Camilla cercava di recuperare punti con la regina?