Matthew-Perry-Che-fine-ha-fatto

Che fine ha fatto Matthew Perry, il simpaticissimo Chandler Bing di Friends?

È stato il divertentissimo Chandler Bing di Friends per 10 lunghe stagioni, ma dopo la fine della serie che ha fatto Matthew Perry? Scopritelo con noi

Tra tutti i personaggi di Friends, Chandler Bing è decisamente uno dei più simpatici, con quel sarcasmo pungentissimo e irresistibile. Ma a 16 anni dalla fine della serie, che fine ha fatto Matthew Perry, l’attore che gli ha dato il volto? Tra momenti decisamente bui e altri più luminosi non ha avuto una vita facile.

Dai campi da tennis alla TV

View this post on Instagram

😍❤ #MatthewPerry

A post shared by Matthew Perry F.R.I.E.N.D.S (@matthew.perry.f.r.i.e.n.d.s) on

Nato in Massachussets il 29 agosto 1969, Matthew Langford Perry cresce a Ottawa con la madre dopo la separazione dei genitori e da bambino inizia a giocare a tennis, diventando una giovane promessa locale. A 15 anni però s’innamora della recitazione durante una rappresentazione scolastica e si trasferisce a Los Angeles dal padre per provare a diventare attore.

Durante la sua lunga gavetta lo vediamo comparire, tra i tanti lavori, anche in Babysitter (1985 con Scott Baio), Il mio amico Ricky (1986), Genitori in Blue Jeans (1989, nei panni del ragazzo di Carol) e Beverly Hills, 90210 (1990).

Dopo Friends

View this post on Instagram

#matthewperry #laurengraham

A post shared by Matthew Perry F.R.I.E.N.D.S (@matthew.perry.f.r.i.e.n.d.s) on

Per 10 anni Matthew Perry ha vestito i panni di quel Chandler da cognome buffo e il misterioso lavoro, coinquilino di Joey nel più divertente appartamento mai arredato, con tanto di tavolo/calcio balilla. E dopo la fine della serie la sua carriera non ha subito grandi intoppi, se non qualche problemino con dipendenze varie, e lo abbiamo visto in diverse serie TV (non solo come attore) e al cinema.

View this post on Instagram

He's so, so beautiful… 💗 #matthewperry

A post shared by Matthew Perry F.R.I.E.N.D.S (@matthew.perry.f.r.i.e.n.d.s) on

Per citare solo alcuni dei programmi televisivi in cui possiamo ammirarlo: Studio 60 on the Sunset Strip (2006-’07), Mr. Sunshine (2011, serie da lui creata, prodotta e interpretata) e The Odd Couple (2015-’17, di cui è anche sceneggiatore); mentre al cinema, dopo i film recitati in piena era Friends, FBI: Protezione testimoni 1 e 2 e Tutta colpa di Sara, lo vediamo affianco al giovane Zac Efron nel divertente 17 again (2009).

I tempi bui, anzi buissimi

Con seri problemi di dipendenza da Vicodin, antidepressivi, anfetamine e alcool fin dai tempi di Friends (tanto da non ricordarsi quasi del tutto tre stagioni della serie, ha confessato lui stesso), Matthew Perry è stato più volte in rehab nel corso degli anni, guadagnado e perdendo peso drasticamente, affetto anche da una pancreatite causata dagli anni di eccessi.

La vita privata

View this post on Instagram

Think I’ve got a shot with her?

A post shared by Matthew Perry (@mattyperry4) on

A conferma che a volte la bellezza non è tutto, il simpatico attore (che nonostante il cognome non ha nulla a che fare col compianto Luke Perry di Beverly Hills) ha conquistato molte tra le donne più belle di Hollywood: Julia Roberts, Heather Graham, Lauren Graham, Yasmine Bleeth, Renée Zellweger e, pare, anche Meg Ryan. Tutto questo negli anni d’oro di Chandler. Adesso sembra esser tornato single, finita la relazione (di 2 anni) con Molly Hurwitz (più giovane di lui di 20), ma per fortuna, come conferma la sua pagina Instagram, non ha perso la voglia di scherzare.

Gianni Dei, morto l'attore e cantante: l'ultimo saluto di Mara Venier

Fabrizio Corona dice la sua verità a Live Non è La D'Urso: "Nina Moric è una psicopatica"

GF Vip, Covid: la notizia getta gli inquilini nello sconforto

Paolo Del Debbio, persi 27 chili: "Non sono malato"

Elettra Lamborghini e i sintomi della gravidanza: "Non sono incinta, non può capitare"

UeD: Gemma Galgani abbandona il programma

Gabriel Garko gay, Alessi insinua: "Lavorerà così tanto? Guadagnava 3 milioni di euro"