Fabrizio Corona

Fabrizio Corona dice la sua verità a Live Non è La D’Urso: “Nina Moric è una psicopatica”

Fabrizio Corona si infuria a Live Non è La D'Urso, ecco tutta la verità sulla telefonata con Nina Moric

Durante la puntata di Live Non è La D’Urso andata in onda domenica 18 ottobre 2020, Fabrizio Corona è esploso di rabbia a causa delle severe accuse da parte di Nina Moric. L’ex re dei paparazzi ha raccontato tutta la verità sulla chiamata shock pubblicata dalla sua ex compagna su Instagram.

Nina Moric è una psicopatica.

La puntata di Live Non è La D’Urso andata in onda domenica 18 ottobre 2020 ha visto come ospite Fabrizio Corona. L’imprenditore si è lasciato andare ad un duro sfogo raccontando tutta la verità in merito all’audio vocale in cui minacciava la Moric. Durante la diretta, Barbara D’urso ha censurato l’ex paparazzo. Una volta terminato il collegamento, lui stesso si è sfogato in una diretta Instagram.

Fabrizio Corona è esploso di ira in collegamento video nel salotto domenicale di Barbara D’Urso. Qualche giorno fa, Nina Moric ha pubblicato su Instagram una chiamata con il suo ex compagno in cui quest’ultimo la minacciava di fracassarli la testa.

View this post on Instagram

CICATRICI.

A post shared by Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) on

Alla luce di questo, l’ex paparazzo ha deciso di rispondere alle sue accuse. Fabrizio Corona ha iniziato così il suo racconto:

Alla luce di quello che ha fatto quella psicopatica da manicomio, quella signora che è stata mia moglie, sono costretto a raccontare la mia parte di questa storia. Quello che è successo lunedì è gravissimo, da parte sua e da parte dell’avvocato, radiato dall’albo. In quel post, ci sono almeno sette reati. Anche chi ha pubblicato quella roba ha fatto un reato

In merito alla minaccia di morte che Nina Moric ha ricevuto durante l’audio vocale, il noto personaggio televisivo ha voluto sottolineare:

Minaccio di ucciderla? È uno sfogo in un messaggio vocale a distanza. Non facciamo i retorici. È stato un momento in cui ero fuori di me per quello che ha fatto a mio figlio. Certo non sarei andato a casa sua a fracassargli la testa perché 30 anni di galera non me li vado a fare. L’avete ascoltata la sua voce? Lei è stata stuprata dal padre, stuprata dalla madre, picchiata da quello, picchiata da quell’altro. Secondo te, io prendevo e le dicevo quelle parole così, in quel modo?

Ha anche raccontato che mentre lui era in carcere è venuto a sapere che suo figlio Carlos Maria era stato ricoverato in ospedale:

Mi vennero a chiamare, io ero in carcere, alle 6.30 del mattino. Mi convocarono nella stanza degli avvocati. Quando ti chiamano a quell’ora è solo per due motivi: o è morta una persona o è morta una persona. Mi avevano detto che mio figlio era ricoverato. Era successo quando lui era a Zanzibar con Nina Moric e Favoloso. Ci ho messo otto mesi per rimettere a posto mio figlio, otto mesi. Lei va rinchiusa in un manicomio. Io non sono un coglione.

Poi Corona aggiunge:

Ci sono fior di persone che sono con me da quattro, cinque mesi e che hanno visto Carlos nel mese di giugno e non credevano ai loro occhi. Nina, in quel periodo, era presa da Favoloso. Denunce, tribunali e via. Non era in lei, non c’era mentalmente. Non mi sono mai espresso, ma lei ha fatto fare un caso penale attraverso una storia video a suo figlio. In quel periodo lì, quando Favoloso l’avrebbe picchiata, lei registrava le storie con Carlos che testimoniava.

La sfogo su Instagram di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona ha espresso tutto il suo dolore per circa 20 minuti quando all’improvviso è stato bloccato da Barbara D’Urso. Durante la pubblicità qualcosa deve essere successo in quanto la padrona di casa ha deciso di non farlo ed ha chiuso il collegamento. Alla luce di questo, Fabrizio Corona a voluto concludere il suo racconto in una diretta su Instagram.

Non critico la scelta di Mediaset. Non critico… guai. Ognuno decide di fare la televisione come decide di farla! Non c’è problema. Per loro ero troppo aggressivo, sono stato troppo aggressivo? Era un messaggio troppo forte per il pubblico a casa? Ma sono stato vero… Vero! Vero! Chi altro è vero oggi in questo paese? C’è uno vero? Attraverso questi c…zo di social c’è sempre la finzione. Solo pura finzione e una volta che parli col cuore ti bloccano! Perché non h finito il racconto della storia. E oggi è l’ultimo giorno che parlo poi non parlo più. Me ne sto ai miei domiciliari

Morto Sean Connery, le cause del decesso

Paola Perego parla del padre malato

Nuova arrivata in casa di Amadeus e Giovanna: l'annuncio

Barbara d'Urso, gioia per la famiglia in procinto di allargarsi: la dedica alla sorella Eleonora

Romina Power look particolare; ecco perché indossa sempre abiti lunghi

Lory Del Santo confessa: "picchiata, mi sono concessa ad un uomo per paura"

Pomeriggio 5, l'ospite si sente male in diretta: "È molto debole"