Rita Dalla Chiesa foto sorridente

Io e Te: Rita Dalla Chiesa parla del movimento Metoo

Invitata a "Io e Te", Rita Dalla Chiesa parla del suo passato e fa riferimento anche al movimento Metoo ma gli spettatori non gradiscono

Rita Dalla Chiesa è stata invitata da Pierluigi Diaco come ospite nel suo programma Io e te. L’ex moglie del compianto Fabrizio Frizzi ha parlato un po’ del suo passato e ha espresso le sue opinioni sul movimento Metoo. E sono state proprio queste opinioni che non sono piaciute molto ai telespettatori a casa. Cos’è successo? Scopriamolo insieme.

Rita Dalla Chiesa è molto amata dal pubblico ma stavolta sembra aver toccato una corda sbagliata. L’ex moglie di Fabrizio Frizzi è stata invitata come ospite da Pierluigi Diaco a “Io e Te” nella puntata dell’11 giugno 2020. Dopo aver parlato un po’ del suo passato ha deciso di fare alcuni commenti sul movimento Metoo ritenuto fuori luogo dai telespettatori.

Rita Dalla Chiesa

Lei e Pierluigi Diaco stavano parlando di avances indesiderate e di cosa potrebbe fare una donna in queste situazioni. Rita Dalla Chiesa ha risposto senza perdersi d’animo e senza esitare:

“Si risponde con un sorriso. L’ho sempre buttata sul ridere, li ho spiazzati. Basta dire no. Se io avessi subito una violenza, io l’avrei denunciata pubblicamente. Non c’è bisogno di denunciarla formalmente ala polizia. Basta tirare un ceffone”.

Rita Dalla Chiesa foto sorridente

Parole che non sono piaciute a molti telespettatori. E Pierluigi Diaco ha voluto insistere sull’argomento chiedendo a Rita Dalla Chiesa di parlare di un tema scottante: favori in cambio di lavoro. E la conduttrice non ha mostrato alcun dubbio:

“Andiamo su un terreno abbastanza particolare. A me non mi è mai successo di sentirmi dire se tu non vieni con me tu non fai una trasmissione. Mai”.

Rita Dalla Chiesa foto

Le polemiche sono state innescate proprio dalla posizione di Rita Dalla Chiesa davanti a questo tema così delicato. A sua detta, a lei non sarebbe mai successa una cosa simile e questo sembra un’accusa alle altre donne che, con il loro atteggiamento, avrebbero incoraggiato i molestatori. Rita Dalla Chiesa non ha mai detto questo ma le sue parole hanno lasciato intendere che le molestie possono essere evitate e questo non è vero. O, potremo dire a questo punto, che Rita Dalla Chiesa è una delle eccezioni che confermano la regola.

Rita Dalla Chiesa a Io e te

Come ben sapete, il movimento MeToo si batte per far ottenere alle donne pari diritti lavorativi con gli uomini e per punire chi molesta.

Che dire… Rita Dalla Chiesa è una grande conduttrice e una grande donna ma la sua posizione non è piaciuto molto.