Meghan Markle

Meghan Markle, la confessione del Principe Harry sul suo periodo più difficile

Meghan Markle ha accolto le confessioni di Harry sul periodo difficile dopo la morte della madre

Meghan Markle e il Principe Harry si sono allontanati dalla Royal Family. Hanno dato le dimissioni da membri Senior e si stanno costruendo una vita negli Stati Uniti. Hanno comprato una villa tutta loro, firmato un accordo stellare con Netflix e raggiunto l’indipendenza economica che desideravano.

Harry è stato profondamente segnato dalla morte di sua mamma. Aveva appena 12 anni quando Lady Diana morì, inseguita dai paparazzi, nel terribile incidente stradale sotto il ponte dell’Alma a Parigi. Sono strazianti i video e le foto in cui si vedono lui e William (che aveva solo 14 anni), seguire il feretro della madre morte, in mondovisione.

La rivelazione di Harry a Meghan Markle

Harry ha trovato conforto e protezione in Meghan Markle e probabilmente è per questo motivo che lui ha trovato la forza per staccarsi dalla vita che aveva sempre vissuto. Non vuole che Meghan e il piccolo Archie subiscano quello che ha subito lui da piccolo. Li vuole proteggere dai paparazzi e dalla pressione che comporta far parte della Monarchia inglese.

L’intervista di Harry a JPMorgan

A febbraio, quando la Megexit era stata ufficializzata e completata, Harry ha partecipato a un summit organizzato a Miami da JPMorgan. Il duca di Sussex ha approfondito il tema della salute mentale e ha rivelato di essere stato in terapia per sette anni.

Secondo il Mirror, ogni relatore quel giorno ha ricevuto un gettone di presenza di 775mila sterline.

Il Principe Harry e la terapia per la morte di Lady Diana

Nell’aprile del 2017, Il Principe Harry ha parlato per la prima volta della morte della madre e degli anni di terapia. Ha raccontato che dopo anni di eccessi e di perdita di controllo, convinto dal fratello William, decide di farsi seguire da uno psicologo.

A quei tempi tutto andava bene, la relazione con Meghan Markle era già alla luce del sole, e lavorava per la Regina a tempo pieno, insieme a William e Kate.

Il Principe Harry ha dichiarato:

“Dopo la morte di mia madre ho messo sotto chiave le emozioni per quasi vent’anni. Ho messo la testa sotto la sabbia, mi rifiutavo di pensare a lei. Perché mai avrei dovuto farlo? Perché avrebbe dovuto aiutarmi? Ricordarla mi faceva solo sentire triste e non l’avrebbe riportata indietro. Era come se mi ripetessi: ‘Vai avanti e non lasciare mai che le emozioni facciano parte di qualsiasi cosa’. Dopo due anni di caos totale ero vicino a perdere il controllo, a un esaurimento nervoso. In quel momento sono entrato in terapia. A volte è più semplice parlare con uno sconosciuto. Ora prendo la vita privata seriamente e metto lacrime, sudore e sangue nelle cose che davvero possono fare la differenza”.

Fonte foto @meghanmarkle_official

Paola Perego parla del padre malato

Raffaella Carrà rivela: "A raccontare comincia tu salta a causa del Covid-19"

Barbara d'Urso, gioia per la famiglia in procinto di allargarsi: la dedica alla sorella Eleonora

GF Vip, Andrea Zelletta fuori dalla casa, cos'è successo

Silvia Toffanin, grave lutto per la conduttrice di Verissimo: è morta la mamma

Adriana Volpe è finita con Roberto Parli? Scoop clamoroso: "È tornata single"

Selvaggia Roma; l'incredibile cambiamento dell'ex fidanzata di Francesco Chiofalo