kamen nick

Nick Kamen, la fidanzata svela le cause del decesso: “Ha sempre saputo che sarebbe morto”

Insieme alla figlia Evie di 23 anni, Lucinda Cary ha accompagnato il cantante verso la fine della sua vita

L’icona degli anni ’80, Nick Kamen, è morto a soli 59 anni dopo la diagnosi di un cancro terminale, avvenuta tre anni fa. Dopo la scomparsa di Nick, la compagna del celebre cantante, Lucinda Kary, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni . Ricordiamo che la donna, insieme alla figlia Evie di 23 anni, hanno accompagnato l’artista verso la fine dei suoi giorni.

kamen nick

Lucinda Cary, compagna di Nick Kamen da ben 15 anni, era con lui quando il noto cantante è scomparso nella sua casa di Notting Hill, a Londra. La regista e montatrice 46enne ha rilasciato un’intervista in cui ha ricordato l’artista. Stando alle parole di Lucinda, Nick era a conoscenza del triste destino a cui sarebbe andato incontro.

Tre anni fa, infatti, all’ex modello gli è stato diagnosticato un cancro terminale. Queste sono state le parole della compagna di Nick Kamen:

É stato davvero stimolante stare con lui durante la sua malattia. Tante le emozioni negli ultimi tre anni, ma di sicuro non avrebbe potuto vivere con più rispetto e dignità.

icona anni '80

Dopo la scoperta della malattia, l’inizio delle cure all’Hammersmith Hospital al quale sembra che Nick Kamen fosse molto legato.

Amava l’ospedale , amava i medici, gli infermieri e tutti gli assistenti che si prendevano cura di lui. Ha apprezzato tutto ciò che il NHS ha fatto per lui e così anche il resto di noi. Lo sapeva da tre anni che sarebbe morto, ma non si è mai dispiaciuto per sé stesso e ha vissuto la sua vita con incredibile fascino e coraggio. È stato molto stimolante stare con lui. Accettava molto la sua situazione e non si è mai stressato.

cantante e modello

Morte Nick Kamen, nei prossimi giorni ci sarà la cerimonia funebre

Ci sarà nei prossimo giorni il funerale della celebre star degli anni ’80. Come anche dichiarato dalla sua compagna, la cerimonia funebre sarà molto ristretta. Sembra che al grande artista non sia mai piaciuto stare sotto i riflettori. Motivo, dunque, per cui ad un certo momento della sua carriera Nick ha deciso di abbandonare le scene.

morte per cancro terminale

Non gli è mai piaciuto stare sotto i riflettori. Quando era famoso ha vissuto il momento più infelice della sua vita. Ecco perché si è allontanato dalle scene e dai riflettori. Era felice di vivere una vita più privata e non gli piaceva essere al centro dell’attenzione.

L'avete riconosciuta? Da adolescente ha mentito sulla sua età per lavorare e ha sposato il primo ragazzo che ha baciato

L'avete riconosciuta? Da adolescente ha mentito sulla sua età per lavorare e ha sposato il primo ragazzo che ha baciato

Ignazio Moser dopo l'Isola: "Ho grossi problemi..."

Ignazio Moser dopo l'Isola: "Ho grossi problemi..."

Infortunio per la showgirl in vacanza ad Ibiza

Infortunio per la showgirl in vacanza ad Ibiza

Sandra Milo: "Mia figlia nata morta, poi ci fu il miracolo"

Sandra Milo: "Mia figlia nata morta, poi ci fu il miracolo"

Giuseppe Lago, da ex tronista di Uomini e Donne a multimilionario

Giuseppe Lago, da ex tronista di Uomini e Donne a multimilionario

UeD: Ursula Bennardo e Sossio Aruta hanno il Covid

UeD: Ursula Bennardo e Sossio Aruta hanno il Covid

Amici di Maria De Filippi: i cantante fa coming out con una bellissima lettera

Amici di Maria De Filippi: i cantante fa coming out con una bellissima lettera