Luì e Sofì yeye ninini

Ormai tutti conosciamo Luì e Sofì, ma sapete come sono diventati famosi? Ecco il loro primo video

Il primo video di Luì e Sofì non destò le attenzioni, ma oggi conta oltre 4 milioni e mezzo di visualizzazioni!

I Me contro Te hanno raccontato alla stampa come hanno intrapreso la loro carriera da youtuber. Luì e Sofì ricordano quel giorno del 2014, quando pubblicarono il primo contenuto sulla piattaforma: erano in una specie di stanzino in casa di Sofì, quello con la parete viola. La stanza più luminosa. Non avevano luci, non avevano nulla. Hanno improvvisato il primo video The Maze Runner – Challenge. Era una sfida che avevano inventato, in cui bisognava disegnare un labirinto e farlo.

Luì e Sofì: il debutto non lasciò traccia

Me contro Te posano

Sebbene venne fuori qualcosa di divertente, non lo guardò nessuno. Il successo è giunto gradualmente. Non c’è stato un giorno in cui si sono svegliati e hanno notato il boom di visualizzazioni. Nel tempo sono riusciti a riscuotere sempre più seguito. Un processo step by step. A piccoli passi.

Successo graduale

Me contro Te scenetta

Da 10 visualizzazioni sono passati a 100. Il grande traguardo è stato quando hanno toccato le 1.000 visualizzazioni, perché non credevano di conoscerle nemmeno 1.000 persone. Quindi si sono resi conto che li stava guardando qualcuno, oltre la cerchia di conoscenti.

Da lì sono cresciuti in maniera esponenziale. Grazie alla forza della rete, che ha il pregio di diffondere a macchia d’olio. E pensare che all’inizio non avevano immaginato di rivolgersi ad un pubblico di bambini.

Tutto nato per caso

Fan accolgono i Te contro Me

Tutto è nato per caso. Del resto non balenava loro neanche lontanamente l’idea che potessero diventare popolari, che i filmati diventassero popolari. Venivano da un paesino, non avevano manco la telecamera. Quando creavano assecondavano semplicemente i loro gusti: ciò che li divertiva Luì e Sofì lo giravano. Solamente poi, nel momento in cui avevano più seguito, si sono accorti, attraverso i commenti, che il target fosse quello dei piccoli.

Luì e Sofì: il rinvio del secondo film

Luì e Sofì sorridenti

Giovanissimi ammiratori corsi al cinema per il debutto dei propri eroi, con La vendetta del signor S. Il nuovo film, Me contro Te – Il mistero della scuola incantata, inizialmente previsto il 1° gennaio 2021, è stata rimandato a data da destinarsi: uscirà una volta che la situazione tornerà alla normalità.

Lee Aaker, morto l'attore di Rin Tin Tin: era Rusty

Lee Aaker, morto l'attore di Rin Tin Tin: era Rusty

"E' successo tutto a telecamere spente". Scoop bollente all'Isola dei Famosi

"E' successo tutto a telecamere spente". Scoop bollente all'Isola dei Famosi

Gianni Sperti ubriaco investe un passante. Ma lui si difende: "Non è come sembra"

Gianni Sperti ubriaco investe un passante. Ma lui si difende: "Non è come sembra"

UeD, Valentina Lupi rivela: "Mi sono concessa a più cavalieri. Lo fanno in tante"

UeD, Valentina Lupi rivela: "Mi sono concessa a più cavalieri. Lo fanno in tante"

Il nuovo volto di Cristian Imparato dopo l'intervento: com'è oggi?

Il nuovo volto di Cristian Imparato dopo l'intervento: com'è oggi?

Dopo le indiscrezioni, la coppia ha svelato il nome scelto: ecco come si chiamerà il figlio di Enrico Brignano e Flora Canto

Dopo le indiscrezioni, la coppia ha svelato il nome scelto: ecco come si chiamerà il figlio di Enrico Brignano e Flora Canto

Rodrigo Alves ora è Jessica. Ecco quanto ha speso in interventi estetici. Cifra da capogiro

Rodrigo Alves ora è Jessica. Ecco quanto ha speso in interventi estetici. Cifra da capogiro