De Blanck Patrizia

Patrizia De Blanck contro l’abbandono degli animali: lo sfogo sui social

Patrizia De Blanck contro l'abbandono degli animali, il forte messaggio della contessa su Instagram

Nel corso delle ultime ore Patrizia De Blanck si è lascata andare ad un duro sfogo sui social che non è passato in osservato agli utenti del web. La celebre contessa ha voluto mostrare la sua posizione contro l’abbandono degli animali. Alla luce di questo, lei stessa ha voluto lanciare un forte messaggio tramite il suo profilo Instagram.

Ormai da anni l’abbandono degli animali è una problematica sempre più frequente e discussa nel mondo del web e non solo. Soprattutto con l’arrivo dell‘estate, il numero degli animali abbandonati è solito aumentare. Ed è proprio per questo motivo che Patrizia De Blanck ha deciso di dire la sua lasciandosi andare ad duro sfogo sui social.

De Blanck Patrizia

Patrizia De Blanck è sempre al centro dell’attenzione. Questa volta a inveire contro le persone spregevoli che abbandonano i propri cuccioli è stata la stessa contessa che non si fa problemi a esprimere la propria opinione.

contessa foto

Senza alcuna ombra di dubbio, durante il periodo del lockdown è aumentato il numero dei proprietari di animali. Chi adotta un animale dovrebbe essere consapevole delle responsabilità a cui si va incontro ma purtroppo per alcuni non è così.

Con l’arrivo del caldo e dell‘estate, uscire di casa e dedicarsi al piacere è all’ordine del giorno e questo è il motivo più ricorrente all’origine dell’abbandono di un animale.

abbandono animali

Ieri in occasione della giornata nazionale contro l’abbandono degli animali, l’ENPA ha pubblicato le stime del fenomeno. Infatti, nel mese di giugno l’allontanamento degli animali è aumentato del 17%. Alla luce di questo, Patrizia De Blanck non ci ha pensato due volte a imbattersi con parole violente contro tutti gli irresponsabili.

De Blanck e Giada

La contessa ha voluto mandare un forte messaggio pubblicando un video sul suo profilo Instagram. Un messaggio sicuramente non diplomatico, come dice anche lei stessa. Queste sono le sue parole:

Dovete morire schiacciati in una pozza di sangue, figli di…