Entrata Teatro Ariston per il Festival di Sanremo

Sanremo si spegne, stop al pubblico in platea: la soluzione proposta

Si affievolisce il sogno di Amadeus di un Teatro Ariston gremito in ogni ordine di posto

Per la 71esima edizione del Festival di Sanremo – che, come confermato dal direttore artistico Amadeus, terrà banco dal 2 al 6 marzo – scarseggiano le comunicazioni. Una delle poche rilasciate, nella giornata di ieri, è l’assenza di pubblico, che si palesa come l’opzione più accreditata in viale Mazzini visto quanto il Prefetto di Imperia, Alberto Intini, ha stabilito.

Sanremo non sarà un evento pubblico

Fiorello e Amadeus al Festival di Sanremo 2020

In riunione con i vertici aziendali Rai per cominciare a definire il piano di sicurezza della kermesse canora, Intini ha esplicitato un punto, considerato scontato da ambo le parti: non sarà un evento pubblico e ciò è evidente.

Figuranti contrattualizzati

DPCM

L’attuale decreto del Presidente del consiglio dei ministri (DPCM), in vigore fino al prossimo 5 marzo, lascerebbe fuori solamente la serata finale del 6. Non permette spettacoli aperti al pubblico nei teatri e nei cinema, anche all’aperto. Di conseguenza, l’autorità territoriale ha escluso ogni ipotesi di presenza di spettatori, né paganti né su inviti.

La Rai starebbe sondando la possibilità di usare figuranti contrattualizzati, poiché l’Ariston è equiparato a studio televisivo. Sulla falsariga dell’ultima edizione di X Factor, per intenderci, con rigido protocollo valido per tutti, nel rispetto delle direttive di sicurezza emanate dall’esecutivo. Dunque, distanziamento, presenza contingentata, mascherina e tampone prima di entrare in sala.

Non si faranno eccezioni

foto Sanremo 2021

Tutto è ancora in via di sviluppo e, prima di compiere valutazioni, occorrerà accertare l’evolversi della situazione, commenta Intini. Si sente di dare un’unica garanzia: la norma parla chiaro, pertanto Sanremo non costituirà un’eccezione. Il Festival sarà adattato in base alle ripercussioni che può avere sulla città.

Sanremo: il colore sarà enunciato almeno 14 giorni prima

Festival di Sanremo

Ovviamente, nessun assembramento lungo le vie del Comune ligure. Niente piazza Colombo stracolma alla ricerca dei cantanti o affollamenti davanti ai punti storici. D’altronde, andrà preso in esame il colore: giallo, arancione oppure rosso. E, stando alla solita tempistica, sarà dato conoscerlo almeno 14 giorni prima dall’inizio della manifestazione.

GF Vip, arriva la bella notizia per Dayane Mello ma lei ancora non lo sa

GF Vip, arriva la bella notizia per Dayane Mello ma lei ancora non lo sa

Secondo figlio per una delle concorrenti più amate del Grande Fratello: l'annuncio su Instagram

Secondo figlio per una delle concorrenti più amate del Grande Fratello: l'annuncio su Instagram

Karina Cascella, avete mai visto la sua casa? Un'oasi di pace sulle colline bergamasche, resterete incantati dopo aver visto l'esterno

Karina Cascella, avete mai visto la sua casa? Un'oasi di pace sulle colline bergamasche, resterete incantati dopo aver visto l'esterno

Barbara D'Urso verso la chiusura: addio ai suoi programmi

Barbara D'Urso verso la chiusura: addio ai suoi programmi

Chiara Ferragni, arriva la nuova collezione di occhiali da sole firmata da lei: cosa riceveranno i primi acquirenti

Chiara Ferragni, arriva la nuova collezione di occhiali da sole firmata da lei: cosa riceveranno i primi acquirenti

Il padre di Serena Enardu in ospedale: "Non riusciva a parlare"

Il padre di Serena Enardu in ospedale: "Non riusciva a parlare"

Maria De Filippi nei suoi contratti ha una clausola "contro" Barbara D'Urso

Maria De Filippi nei suoi contratti ha una clausola "contro" Barbara D'Urso