Chiara Friggeri foto

Chiara Friggeri ha perso la vita a 18 anni

Chiara Friggeri si è spenta a 18 anni dopo aver assunto una dose di cocaina; gli inquirenti stanno cercando il pusher che gliel'ha venduta

Chiara Friggeri ha perso la vita a 18 anni dopo 5 giorni di agonia in una stanza del reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Castelfranco Veneto. La diciottenne di Monfumo (Treviso) era stata ricoverata domenica 7 giugno 2020 in seguito a un malore. Le sue condizioni sono apparse, fin da subito, disperate. Ecco cos’è accaduto, secondo gli inquirenti.

Una tragedia immane quella che ha colpito una famiglia di Monfumo (Treviso). La figlia 18enne si è spenta venerdì 13 giugno 2020 dopo aver lottato per 5 giorni nell’ospedale di Castelfranco Veneto. La ragazza era stata ricoverata dopo essersi sentita male e le sue condizioni sono apparse gravissime fin da subito.

Chiara Friggeri foto

Chiara Friggeri era rimasta bloccata nel Piemonte durante il periodo di emergenza sanitaria ed era da poco tornata a casa della madre. Era nella sua cameretta con il fidanzato trentenne quando si è sentita male.

ospedale di Castelfranco Veneto

I sanitari del Suem di Crespano del Grappa sono arrivati subito e l’hanno portata in ospedale. Dal primo momento i medici hanno capito che Chiara Friggeri aveva assunto cocaina e la procura aveva aperto un fascicolo a carico di ignoti per lesioni.

Chiara Friggeri

Il ragazzo della diciottenne non aveva assunto la sostanza stupefacente: a quanto pare era stata lei a procurarsela e a decidere di usarla. Si è trattato, probabilmente, di una dose tagliata male e ora le forze dell’ordine stanno cercando il pusher che gliel’ha venduta. Si saprà di più, però, in seguito all’autopsia che la procura ha disposto e che sarà fatta nei giorni seguenti.

Friggeri Chiara

Il sostituto procuratore Giulio Caprarola cercherà di capire la posizione del fidanzato trentenne e stabilire come ha fatto la ragazza a procurarsi la droga e se il decesso è stato causato da una dose tagliata male o da un’overdose.

Purtroppo, per colpa della droga, il sorriso di una bellissima ragazza si è spento per sempre.

Torneremo con aggiornamenti.

Potrebbe interessarti