Denise Pipitone e Giuseppe Della Chiave

Denise Pipitone a Ore 14: nuove rivelazioni su una macchina misteriosa

Il caso di Denise Pipitone durante il programma Ore 14: ecco a chi apparteneva la macchina di cui aveva parlato Milo Infante

Oggi, 7 giugno, è tornato in onda il programma tv Ore 14. Il conduttore Milo infante ha spiegato che andranno in onda tre puntate per tre lunedì subito dopo pranzo e una puntata in seconda serata. Tutte dedicate al caso di Denise Pipitone, la bimba scomparsa a Mazara del Vallo il 1 settembre 2004.

Denise Pipitone e Giuseppe Della Chiave
Credit: Ore 14

In un post su Facebook, il giornalista aveva anticipato quali sarebbero stati gli argomenti trattati durante la trasmissione. Ha parlato di una lettera e di un nuovo testimone che avrebbe puntato il dito verso Claudio Corona e poi di una macchina che qualcuno si era dimenticato di avere.

Denise Pipitone e Giuseppe Della Chiave
Credit: Ore 14

Dalle indagini è risultato che Giuseppe Della Chiave, il nipote dell’anziano sordomuto che raccontò di aver visto la piccola Denise proprio con lui, aveva comprato all’epoca una macchina dello stesso modello e colore di quella che il testimone anonimo ha raccontato di aver visto. Il legale Giacomo Frazzitta ha ricevuto questa lettera al suo studio legale. Qualcuno ha raccontato di aver visto tre uomini e una bambina dentro una macchina quel giorno. La piccola piangeva e cercava la sua mamma e lui è sicuro al 100% che si trattava di Denise Pipitone.

Denise Pipitone: le dimenticanze di Giuseppe Della Chiave

Nel 2004 Giuseppe Della Chiave, con precisione il 3 maggio, ha comprato una macchina identica a quella descritta dal testimone. Milo Infante ha chiarito che potrebbe trattarsi solo di una coincidenza e che potrebbe non voler dire nulla, ma durante le indagini l’uomo ha dimenticato di menzionare questa macchina agli inquirenti.

Denise Pipitone e Giuseppe Della Chiave
Credit: Ore 14

Giuseppe è entrato nelle indagini sulla scomparsa della bambina, dopo la testimonianza dello zio Battista Della Chiave. L’uomo aveva raccontato di aver visto Denise sul motorino col nipote Peppe. Testimonianza che venne poi giudicata inattendibile.

Il ragazzo all’epoca smentì subito le parole dello zio e dichiarò di non conoscere Anna Corona. Ma ben presto si scoprì che il 1 settembre Della Chiave non era a lavoro al ristorante, come aveva affermato, poiché era giorno di chiusura e che, invece, conosceva Anna Corona da diverso tempo.

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Resta cieca e paralizzata

Resta cieca e paralizzata

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

I funerali di Daniel e David Fusinato, i fratellini uccisi nella strage di Ardea

I funerali di Daniel e David Fusinato, i fratellini uccisi nella strage di Ardea