dramma Terni

Dramma Terni, arrestato 41enne: avrebbe ceduto la droga a Flavio e Gianluca

2 ragazzi adolescenti di Terni hanno perso la vita; gli inquirenti hanno arrestato il 41enne che avrebbe ceduto loro la droga

Vi abbiamo parlato della tragedia che ha colpito 2 famiglie ternane. Flavio e Gianluca, due adolescenti di 15 e 16 anni, sono morti dopo aver presumibilmente consumato una sostanza stupefacente. Nelle serata del 7 luglio 2020 è stato arrestato Aldo Maria Romboli l’uomo ritenuto dagli inquirenti come il responsabile del dramma che si è consumata a Terni.

Una vicenda terribile che ha colpito la città. Due ragazzi di 15 e 16 anni, Flavio e Gianluca, erano rientrati nelle loro case dopo una serata tra amici a giocare a calcetto sul campetto adiacente la chiesa di San Valentino. I due ragazzi erano residenti uno a Villa Palma e l’altro nel quartiere San Giovanni. Sono morti nei loro letti poco dopo mezzanotte e i loro corpi sono stati scoperti dalle rispettive famiglie solo la mattina seguente.

Cos’è successo a Flavio e Gianluca

Terni foto

Gli inquirenti hanno considerato fin dall’inizio l’ipotesi della droga. Nella serata del 7 luglio 2020 è stato arrestato, dopo un lungo interrogatorio, Aldo Maria Romboli, 41enne di Terni, ritenuto responsabile della morte dei due ragazzi. L’uomo avrebbe ceduto loro la sostanza che li ha uccisi. Si tratterebbe di una miscela micidiale che molti ragazzi, purtroppo, usano per drogarsi.

dramma Terni

Le forze dell’ordine credono che si sia trattato di un mix ottenuto mescolando il makatussin, un banale sciroppo per la tosse ad alcuni psicofarmaci come il metadone. Il cocktail ottenuto così è micidiale.

Alcuno amici dei ragazzi hanno detto che Flavio e Gianluca si sentivano male e avevano deciso di rientrare nelle loro case.

“Stavano già male intorno alle 21.30 di ieri sera!” hanno dichiarato alcuni amici dei due adolescenti.

città di Terni

Il 41enne arrestato è accusato di “morte come conseguenza di altro reato”. Avrebbe ceduto lui il metadone e le altre sostanze stupefacenti a Flavio e Gianluca causando il dramma di Terni.

Una vicenda che ha ancora molti punti da chiarire. Su quello che è accaduto ai due ragazzi si saprà di più dopo l’autopsia.

Strage di Margno: arrivati i risultati tossicologici di Diego ed Elena

Doveva operarsi per un tumore ma scopre che era tutt'altro

Puglia, ritorna il Covid nelle Rsa: nuovi contagi a Lecce e Andria

Chieti: il vigilante Riccardo Esposito salva la vita a un bimbo di 10 anni

Lutto per il golfista Camillo Villegas, la figlia Mia ha perso la vita: aveva 22 mesi

L'attore Ashutosh Bhakre si è tolto la vita: il corpo trovato dai genitori

Alzheimer: scoperta la molecola in grado di bloccare la malattia