Esplosione fabbrica Chieti

Esplosione a Chieti, morti tre padri di famiglia

Tutti e tre gli operai erano genitori

Nel giorno successivo al dramma di Casalbordino, in provincia di Chieti, tre comunità sono distrutte dal dolore. Sono quella di Pollutri che piange Paolo Pepe (45 anni), quella di Guilmi che saluta per sempre Nicola Colameo (46 anni) e quella casalese che perde Carlo Spinelli (54 anni).

Chieti: ultimi giorni prima delle ferie

Pepe Paolo vittima a Chieti

Tutti e tre padri di famiglia e operai della Sabino Esplodenti, erano agli ultimi giorni di lavoro prima di concedersi le ferie e passare le festività natalizie coi propri cari. La deflagrazione pare sia accaduta durante una attività di ordinaria routine.

Il messaggio di cordoglio del sindaco di Casalbordino

Colameo Nicola morto a Chieti

Paolo abitava con la compagna Anna e il figlioletto Nicholas (che compirà tra pochi giorni 3 anni) nel centro di Pollutri. Conosciuto da molti in paese, ricopriva da tempo la carica di vicepresidente per l’Avis Pollutri. Nicola lascia la moglie e due ragazzi di 16 e 14 anni, mentre Carlo Spinelli una compagna e tre figli.

Il sindaco di Casalbordino, Filippo Marinucci, li affida alla benevolenza di Dio. A nome dell’intera comunità esprime i suoi più sinceri sentimenti di cordoglio a coloro che da questa immane tragedia sono stati colpiti. Gli incidenti sul luogo di lavoro che costano vite umane rappresentano eventi di difficile comprensione.

Lutto cittadino

Spinelli Carlo vittima a Chieti

In questo momento di dolore è vicino ai familiari, che hanno perso i loro cari in maniera tanto violenta. Parole solidali vanno pure alle popolazioni di Guilmi e Pollutri, le quali piangono, insieme a loro, le vittime della tragedia appena occorsa. Sarà decretato il lutto cittadino il giorno del funerale di Carlo Spinelli.

Il servizio della Sabino Esplodenti di Chieti

Casalbordino vista dall'alto

Da quasi 50 anni la Sabino Esplodenti si occupa dello smaltimento di materiale esplosivo: un lavoro pericoloso e delicatissimo. Dalle informazioni trapelate, le tre vittime stavano movimentando razzi di segnalazione da smaltire. Saranno comunque le indagini in corso a fare luce sulla terribile disgrazia.

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Morte della piccola Antonella: interviene il Garante della Privacy. Ecco la decisione verso TikTok

Morte della piccola Antonella: interviene il Garante della Privacy. Ecco la decisione verso TikTok

Dopo la tragica morte di Antonella, interviene la piattaforma TikTok: cosa hanno scoperto

Dopo la tragica morte di Antonella, interviene la piattaforma TikTok: cosa hanno scoperto

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Palermo, dichiarata la morte cerebrale per la bambina di 10 anni: si è legata una cintura intorno al collo per una sfida su Tik Tok

Palermo, dichiarata la morte cerebrale per la bambina di 10 anni: si è legata una cintura intorno al collo per una sfida su Tik Tok

Addio a Swarovski, il re dei cristalli

Addio a Swarovski, il re dei cristalli

Neonata positiva con malformazione operata al collo all'ospedale di Rimini

Neonata positiva con malformazione operata al collo all'ospedale di Rimini