Al Campidoglio in America intervengono le Forze dell'Ordine

Evacuato il Parlamento, membri del Congresso in fuga. Caos in America a Capitol Hill

Scontri senza precedenti in America durante la ratifica della vittoria di Joe Biden su Donald Trump

I fan di Donald Trump mettono a ferro e fuoco Washington. Mentre il Congresso era radunato per ratificare le votazioni del Collegio elettorale, che hanno condotto al trionfo in America del democratico Joe Biden, i fedelissimi del tycoon hanno cominciato a schierarsi contro la polizia e – incredibile – sono riusciti a fare irruzione dentro Capital City.

America: gravemente ferita una manifestante

Intervento Forze dell'Ordine in America

Gli agenti all’interno del complesso si sono quindi ritrovati costretti a estrarre le armi per proteggere i parlamentari. Sono stati usati gas lacrimogeni ed è stato richiesto di restare distesi a terra e indossare le maschera anti gas. Nelle proteste diversi componenti delle forze dell’ordine sono rimasti feriti e uno è stato portato in ospedale. Così come si è gravemente ferita una manifestante da un colpo d’arma da fuoco.

Evacuata sede partito democratico per pacco sospetto

Donald Trump e la sua consigliera

Formalmente Capitol Hill è in lockdown e Guardia Nazionale, Secret Service e Swat Team dell’Fbi sono stati dispiegati. Il coprifuoco è scattato a Washington e, causa pacco sospetto, si è evacuata la sede del partito democratico.  

Il moto di protesta – che nella storia americana non ha precedenti – è insorto nel momento in cui Donald Trump aveva appena concluso il discorso dall’Ellipse, il parco a sud della Casa Bianca. Il tycoon aveva tenuto il consueto, incendiario, speech, esortando ognuno della platea a contestare il successo del rivale politico.

Situazione precipitata in pochi minuti

Joe Biden parla al microfono

I suoi ‘simpatizzanti’ lo hanno preso alla lettera e dalle parole sono passati ai fatti: hanno tentato di invadere il Campidoglio, scontrandosi con le autorità. Nel giro di qualche minuto la situazione è precipitata: migliaia di sostenitori di Trump hanno circondato il Parlamento, salendo pure sulle gradinate e le balconate mentre era in corso l’attestazione della vittoria di Biden.

America: rilevati marchingegni sospetti

Bandiera America sventola su sede parlamento

Nonostante l’intervento degli addetti alla sicurezza, anche con i lacrimogeni, i protestanti sono ugualmente riusciti a entrare nella struttura. Fonti dell’emittente Cnn riferiscono inoltre che gli agenti hanno rilevato numerosi marchingegni sospetti all’interno dell’edificio.

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi