Incidente mortale Federico Di Battista

Federico Di Battista, 41 anni, morto in un terribile incidente in scooter

Federico Di Battista stava raggiungendo suo figlio a lavoro ed era seguito a ruota dalla sua compagna, che ha assistito alla scena drammatica

Non c’è stato nulla da fare per Federico Di Battista, un uomo di 41 anni che nelle prime ore del pomeriggio di ieri, è morto praticamente sul colpo nello schianto tra il suo scooter ed un’automobile che giungeva in senso opposto. La tragedia si è verificata a Tortoreto, in Abruzzo, davanti agli occhi della sua compagna che lo seguiva in auto.

Incidente mortale Federico Di Battista

Si allunga la tragica lista delle vittime di incidenti stradali avvenuti negli ultimi giorni.

Martedì scorso, in provincia di Parma, Giovanni Mandica ha perso la vita nel drammatico incidente frontale tra la sua auto e un tir. Il ragazzo aveva solo 29 anni ed era conosciuto in tutta l’Emilia Romagna per essere un calciatore.

Poi mercoledì, a Ragusa, Giovanni Rizzo, di soli 32 anni, è morto dopo aver sbattuto frontalmente contro un’auto, La Polizia Locale sta tutt’ora indagando per fare chiarezza sulla dinamica.

Ieri, giovedì, un incidente gravissimo si è verificato a Grosseto. Un anziano a bordo di un furgone ha avuto un malore mentre guidava, ha invaso la corsia opposta ed ha travolto inesorabilmente un gruppo di ciclisti. Il bilancio in questo caso è stato tragico. 4 le vittime, tra cui l’automobilista e tre dei ciclisti da lui investiti.

Intorno alle 13:00 di ieri, a perdere tragicamente la vita è toccato a Federico Di Battista, un uomo di 42 anni originario di Teramo ma residente da tempo ad Ascoli Piceno.

Federico Di Battista morto davanti agli occhi della compagna

Incidente mortale Federico Di Battista
Credit: VERA TV

Federico era da solo a bordo del suo scooter, un Honda SH 150, e stava percorrendo la strada provinciale 8 alla Bonifica del Salinello nel comune di Tortoreto.

Per cause ancora in corso di accertamento il suo veicolo a due ruote si è schiantato latero frontalmente contro una Renault Megane, che proveniva in senso opposto e che era guidata da un 52enne del posto.

Incidente mortale Federico Di Battista

Immediato l’intervento dei soccorritori sul posto, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 42enne.

Federico si stava dirigendo verso l’Acquapark Onda Blu di Tortoreto, dove ad attenderlo c’era il figlio ventenne ad attenderlo. L’uomo, che come detto viaggiava da solo, era seguito a ruota in auto dalla sua compagna, che ha assistito alla scena dell’incidente da pochi metri di distanza.