spagnolo studente

Lo studente spagnolo che combatte i pregiudizi di genere con una gonna

Mikel Gomez sta portando avanti la sua battaglia contro i pregiudizi di genere

Mikel Gomez è un giovane studente spagnolo di Bilbao del quale in questi giorni si sta molto parlando. Il giovane, infatti, da un po’ di tempo sta portando avanti la sua battaglia personale contro ogni pregiudizio di genere. Il modo in cui Mikel si è presentato a scuola per sostenere la sua battaglia non è passato inosservato al personale scolastico.

spagnolo studente

Lo studente spagnolo Mikel Gomez è l’ideatore di una vera e propria rivoluzione. Un giorno, infatti, il giovane ha deciso di presentarsi a scuola vestito indossando una gonna. Il suo scopo è stato proprio quello di combattere i pregiudizi di genere.

Ovviamente, l’abbigliamento dello studente spagnolo ha suscitato non poche reazioni di stupore tra il resto degli studenti e il personale scolastico. In particolar modo, la preside ha convocato Mikel per pianificare un incontro con uno psicologo, il quale lo ha tempestato di domande riguardo la sua sessualità.

a scuola con la gonna

Dopo tutto quello che ha subìto, Mikel ha deciso di raccontare la sua esperienza su Tik Tok e, nel giro di pochissimi minuti dalla sua condivisione, il video è diventato virale. Oggi il post pubblicato da Mikel Gomez può contare due milioni di visualizzazioni.

famoso su tik tok

Ma la vicenda non finisce qui. Dopo qualche giorno i fatti uno dei professori di Mikel Gomez ha deciso di sostenere la battaglia portata avanti dallo studente e così ha deciso di recarsi a scuola vestito con una gonna. Sui social, Joe Piñas, questo il nome dell’insegnante di matematica di Mikel, ha lanciato il seguente hashtag;

I vestiti non hanno genere.

professore con la gonna

Con queste parole l’insegnate di Mikel ha dichiarato di voler sostenere anche lui la battaglia contro ogni pregiudizi di genere, così come ha fatto il suo studente:

Molti insegnanti si sono girati dall’altra parte. io invece voglio essere solidale con Mike. Nel 2021 non si può essere sospesi per un vestito.

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Tragedia ad Ancarano, Samuele Di Clemente è morto a 14 anni: è stato colpito da un malore

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Piera Maggio diffida la trasmissione tv Quarto Grado: il post della mamma di Denise Pipitone

Resta cieca e paralizzata

Resta cieca e paralizzata

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Bimbo di 14 mesi investito dalla mamma alla guida del suo Suv

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

Strage di Andea, giornalista aggredita durante la veglia: cosa è accaduto

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

Il suo idolo salvato da un defibrillatore: Oscar Jones avvia una raccolta fondi per la sua comunità

"Un grave problema cardiaco", lo sfogo di Arianna Montefiori sui social

"Un grave problema cardiaco", lo sfogo di Arianna Montefiori sui social