Lorenza Famularo

Lorenza Famularo accusa dolori addominali e muore in sala d’attesa dell’ospedale

Lipari, una giovane 22enne, Francesca Famularo, è morta nell'ospedale del comune in provincia di Messina dopo aver avuto un forte malore

Lorenza Famularo, una giovane ragazza di 22 anni, è morta nella notte tra sabato e domenica nell’ospedale di Lipari, in provincia di Messina. La ragazza, precedentemente, aveva già accusato un forte malore descritto da lei come un forte dolore addominale. Adesso, la Procura di Barcellona Pozzo di Gotta ha aperto un’inchiesta sulla sua morte.

Si chiama Lorenza Famularo la protagonista di questa tragedia. Una giovane ragazza di 22 anni ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica nell’ospedale del comune di Lipari, in provincia di Messina.

La giovane 22enne aveva già precedentemente accusato un brutto malore descritto da lei come un forte dolore addominale. Di conseguenza, gli operatori del 118 hanno trasportato immediatamente la ragazza presso il pronto soccorso dell’ospedale del comune siciliano. Purtroppo, qui sono stati invani i tentativi da parte del personale di mantenere in vita la ragazza.

Tuttavia, alcuni giorni prima, Lorenza era già stata più volte al pronto soccorso del comune messinese in quanto accusava ripetutamente forti dolori addominali, alla spalla e al collo. Alla luce di questo, le erano stati amministrati alcuni antidolorifici che non hanno contribuito a placare i suoi malori.

Inchiesta sulla morte di Lorenza Famularo

Adesso, la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto un’inchiesta sulla morte prematura di Lorena Famularo. A confermare questa notizia è il capo Emanuele Crescenti. Tuttavia, ecco cosa spiega il procuratore generale dell’Asp di Messina, Paolo La Paglia:

È pervenuta in data odierna la relazione della commissione di indagine interna costituita ieri dalla direzione generale dell’ASP di Messina dopo la morte della povera Lorenza Famularo avvenuta la notte tra 22 e il 23 agosto all’Ospedale di Lipari. Preso atto delle valutazioni tecniche espresse dalla Commissione e di concerto con l’Assessore Regionale della Salute Ruggero Razza, che ha seguito personalmente l’evoluzione del caso, ho dato mandato al direttore sanitario dell’Ospedale di Lipari Dott. Vincenzo Compagno di attivare un primo provvedimento disciplinare, nei confronti dell’infermiere del pronto soccorso che alle ore 23:00 del 14 agosto u.s. ha indirizzato Lorenza presso la guardia medica senza attenersi alle procedure sanitarie previste”.

Come possiamo ben comprendere dalle parole del direttore generale dell’Asp, è emersa un’irregolarità da parte di un’infermiere. Infatti si suppone che, quest’ultimo avrebbe mandato Francesa Famularo alla guardia medica senza rispettare le procedure sanitarie previste.

Ciro, il fidanzato di Maria Paola interrogato dal pm: le ricostruzioni e i colpi di scena

Omicidio di Colleferro, Gabriele e Marco Bianchi incastrati da una foto

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Isaac, bambino di 4 mesi morto nel sonno: schiacciato da suo padre

Cesano Maderno, in attesa dell'esito del tampone mandano il figlio a scuola

Viviana Parisi, l'avvocato del padre ha pubblicato le foto della macchina