Sergio Mattarella e Mario Draghi

Mario Draghi ha ricevuto l’incarico di formare un nuovo governo: la sua decisione, a sorpresa, poco fa

Mario Draghi ha incontrato quest'oggi Sergio Mattarella, accettando con riserva l'incarico di formare un nuovo Governo

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ufficialmente incaricato Mario Draghi di costituire un nuovo Governo. L’ex numero uno della BCE (Banca Centrale Europea) ha accettato con riserva nel corso dell’incontro previsto alle ore 12 di questa mattina. La comunicazione, diramata nel corso della serata di ieri, ha già provocato alcuni effetti positivi, con la Borsa di Milano che stamattina è decollata.

Mario Draghi: richiesta accettata

Mario Draghi ad un incontro con la stampa

Mario Draghi ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della consultazione con Sergio Mattarella. Il Presidente del Consiglio incaricato ha sottolineato come il momento attualmente attraversato sia difficile. La consapevolezza dell’emergenza impone risposte all’altezza. È con tale speranza e con tale impegno che risponde positivamente alla richiesta postagli dal Presidente della Repubblica.  

Fiducia sul confronto

Draghi Mario numero uno Banca centrale europea

L’Italia – ha proseguito – ha a disposizione le straordinarie risorse del’Unione Europea, hanno l’occasione di parecchio per il loro Paese. Con grande rispetto si rivolgerà innanzitutto al Parlamento.

È fiducioso che dal confronto con i partiti e dal dialogo con le forze sociali emerga un’unità d’intenti. Con ciò, auspica di avere modo di dare una risposta positiva a Mattarella. Al termine delle consultazioni scioglierà le riserve.

Beppe Grillo predica lealtà a Giuseppe Conte

Primo piano Mario Draghi

In base a quanto riporta l’agenzia di stampa Adnkronos, Beppe Grillo avrebbe comunicati ai suoi di rimanere compatti e leali verso Giuseppe Conte, ribadendo la propria contrarietà a un Governo tecnico capitanato da Mario Draghi. Il fondatore del Movimento Cinque Stelle avrebbe, inoltre, approvato la linea evidenziata da Vito Crimi, per cui, appunto, non ci sarebbe il sostegno all’esecutivo presieduto dall’ex Presidente della BCE.

Vertice del centrodestra su Mario Draghi

Stretta di mano fra Giorgia Meloni e Matteo Salvini

A Montecitorio è iniziato il vertice del centrodestra, convocato per raggiungere un punto d’intesa rispetto a un Governo istituzionale guidato da Mario Draghi. Al meeting hanno partecipato Matteo Salvini, Antonio Tajani, Giorgia Meloni e i centristi Antonio De Poli (Udc), Giovanni Toti (Cambiamo) e Maurizio Lupi (NcI). Silvio Berlusconi era in videocollegamento.

"Mamma sto male!" Alessia entra in coma nel giorno del suo 22esimo compleanno

"Mamma sto male!" Alessia entra in coma nel giorno del suo 22esimo compleanno

Paura nel Sud Italia, scossa di terremoto all'alba. Poco prima c'era stato un altro evento sismico

Paura nel Sud Italia, scossa di terremoto all'alba. Poco prima c'era stato un altro evento sismico

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

Omicidio del piccolo Giuseppe Dorice: la decisione nei confronti della madre Valentina Casa, dopo la richiesta dei legali

Omicidio del piccolo Giuseppe Dorice: la decisione nei confronti della madre Valentina Casa, dopo la richiesta dei legali

Assembramenti davanti ai supermercati Lidl, la gente si  accalca per comprare un nuovo prodotto

Assembramenti davanti ai supermercati Lidl, la gente si accalca per comprare un nuovo prodotto

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Ragazza di 17 anni morta in casa: quali sono le cause del decesso?

Ragazza di 17 anni morta in casa: quali sono le cause del decesso?