Ottobre, mese della prevenzione dentale

Ottobre, mese della prevenzione dentale

Lo sapevate che ottobre è il mese della prevenzione dentale? Ecco come possiamo prenderci cura ogni giorno del nostro sorriso

Ottobre è il mese della prevenzione dentale. Si tratta del 39esimo anno di un’iniziativa che vuole porre l’attenzione di tutti all’igiene orale, che non è solo un fattore estetico. La salute di tutto il corpo parte dalla bocca. Non dovremmo mai dimenticarlo.

igiene orale

Come sempre si rinnova l’appuntamento con ottobre, il mese della prevenzione dentale. Il sorriso è la prima cosa che le persone notano di un’altra persona. Quindi è fondamentale prendersi cura dei propri denti, sin da bambini. La salute viene prima di tutto e non è solo una questione estetica. Una pessima igiene dentale può portare a malattie anche molto fastidiose.

Un’indagine condotta da Miodottore, piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nella prenotazione online di visite mediche, svela che gli italiani sono molto attenti, tanto che i dentisti sono al terzo posto tra i professionisti cercati sul sito. Avere controlli periodici dal dentista, magari ogni sei mesi, è fondamentali. E se si hanno problemi anche ogni tre mesi, come suggerisce il dottor Marco Bondatti, dentista di Roma, che aggiunge che la miglior prevenzione è la corretta igiene orale.

Si inizia tra i 3 e i 4 anni con controlli periodici ogni 6-12 mesi per insegnare ai bambini a lavarsi i denti. Agli adulti, invece, bisogna insegnare l’importanza dell’uso del filo interdentale e dello scovolino la sera e l’uso del collutorio.

Ottobre, mese della prevenzione dentale

I nemici dei denti

Se il cibo è alleato di denti sani, ci sono alcuni alimenti che, invece, possono far male: caffè, tè, vino rosso, cola, perché macchiano lo smalto. Così come la liquirizia. Attenzione anche ai piercing in bocca che possono causare infezioni al cavo orale.

Regole per denti perfetti

Il dottore, poi, svela 5 semplici regole per avere denti perfetti:

  • Costante e attenta igiene orale.
  • Controlli periodici sin da bambini.
  • Stile di vita regolare.
  • Corrette abitudini alimentari.
  • Imparare a controllare la bocca allo specchio.
Una brutta malattia si è portata via Francesca a soli 26 anni

Una brutta malattia si è portata via Francesca a soli 26 anni

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Avvelena la madre e il compagno. 19enne arrestato: ecco i motivi che lo hanno spinto a compiere un gesto così estremo

Avvelena la madre e il compagno. 19enne arrestato: ecco i motivi che lo hanno spinto a compiere un gesto così estremo

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Bambino morto dopo il parto, al Buccheri La Ferla: il racconto dello zio

Bambino morto dopo il parto, al Buccheri La Ferla: il racconto dello zio