Medici e infermieri angeli

Trapani, vacanza gratis per medici e infermieri del Nord

Vacanza gratis a Trapani per tutti i medici e gli infermieri del Nord impegnati nella lotta al Coronavirus

Medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari che hanno lavorato duramente durante l’emergenza Coronavirus sono degli eroi, degli angeli, perché sono stati la nostra salvezza. A loro la Città di Trapani ha deciso di fare un regalo: una vacanza gratis a chi viene dal Nord.

Medici in vacanza

Durante il lockdown li abbiamo applauditi, li abbiamo ringraziati e ci siamo arrabbiati perché fin dall’inizio non sono stati adeguatamente protetti e non hanno potuto lavorare in condizioni ottimali per evitare di ammalarsi e anche morire o di essere inconsapevolmente vettori di contagio. C’è anche chi se l’è presa con loro: quanti medici e infermieri sono stati accolti nelle loro case, quando rientravano stanchi la sera dopo turni massacranti, con cartelli in cui venivano pregati di non fare ritorno perché portatori del virus? No, non siamo usciti migliori dalla quarantena.

Medici e infermieri

C’è però chi pensa a loro e al fatto che si meritano un po’ di sano riposo. Il Comune di Trapani ha infatti deciso di offrire una settimana di vacanza totalmente gratuita a tutti i medici e a tutti gli infermieri che hanno lavorato duramente nel Nord Italia. Tutti gli operatori sanitari che provengono dalla Lombardia, dal Piemonte, dal Veneto e dall’Emilia Romagna avranno una settimana gratis a fronte di 15 giorni di ferie in città.

Ferie per gli operatori sanitari

Il sindaco Giacomo Tranchida ha esposto la sua proposta in giunta comunale e il consiglio ha approvato la sua idea, per venire incontro al turismo che si trova in gravissime condizioni, nonostante la riapertura delle regioni e l’arrivo anche di turisti stranieri.

Mascherine per i medici

Sarà la stessa amministrazione comunale a pagare la struttura ricettiva ospitante, che dovrà ospitare gratuitamente il personale medico per la prima settimana, per poi ottenere il rimborso dal Comune. In pratica gli ospiti pagheranno solo 8 notti, a fronte di 7 pagate dal comune.

Medici e infermieri angeli

L’agevolazione sarà valida per luglio, settembre, ottobre e novembre 2020. Non per il mese di agosto.

Torino, Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

La storia di Carlos, ha perso 204 kg per continuare a vivere

Alex Zanardi: aggiornamento sulle condizioni dell'atleta paralimpico

Trovato un corpo nel fiume Adda: potrebbe essere la 15enne scomparsa

Avezzano, Vittorio Emi accoltella la moglie e si lancia dalla finestra

Luca Berlingerio morto a 5 anni, durante un matrimonio

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"