La madre di Nolito è disperata

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

La mamma di un personaggio famoso parla contro il figlio perché vivrebbe in una topaia

Vedere una madre che abbandona un figlio è brutto. Ma vedere un figlio che abbandona la madre non è di certo da meno. Sono davvero pesanti le dichiarazioni rilasciate da Rocío Agudo Durán, 50 anni, contro l’attaccante Manuel Agudo Durán, meglio noto come Nolito, ora militante in Liga spagnola col Celta Vigo. Un calciatore ben conosciuto, avendo giocato nel prestigioso Manchester City e difeso i colori della nazionale spagnola, anche contro l’Italia.

Nolito: la madre implora aiuto

Madre Nolito supplica il figlio di aiutarla

A raccontare la vicenda è il Daily Mail: secondo quanto riportato dal tabloid scandalistico, lo sportivo ha rotto i ponti con il genitore in seguito ad una furiosa lite. Il 34enne ha guadagnato milioni nel corso della propria carriera, mentre la donna vive invece in un posto che lei stessa definisce sudicio e stenta ad arrivare a fine mese.

Un cupo vissuto

Manuel Agudo Durán mostra fotografie del figlio da piccolo

Spinta dalla disperazione, Rocío Agudo Durán ha deciso di rivelare in un’intervista la situazione vissuta, nella speranza di poter riallacciare i rapporti con il figlio.

In passato ha combattuto contro la dipendenza dall’eroina che per poco non l’ha fatta sprofondare completamente, con una parentesi da prostituta per soldi e un periodo trascorso in carcere.

Cresciuto dai nonni

Nolito risponde ai microfoni

Adesso si dice pronta a rimettere insieme i cocci della sua vita. Ha avuto due gemellini, Candela e Jesus, ma teme di finire in strada. Sono costretti a convivere con la spazzatura e i ratti – ha affermato la signora – e non sa per quanto riuscirà a pagare l’affitto. Nolito non ha mai voluto parlare dei rapporti con la madre, anche perché ad averlo cresciuto sono stati i nonni.

Nolito: passato da dimenticare

Nolito indossa la maglia del Manchester City

Quando gli veniva chiesto di mamma, Nolito ha ogni volta spiegato di ricordarsi perfettamente le persone che gli sono state vicine. Le tristi esperienze intende lasciarsele alle spalle, ora che, col sacrificio, è riuscito a coronare il suo sogno. A difenderlo la nonna: in alcuni casi sua figlia ha perfino rifiutato l’aiuto economico del ragazzo e lei lo ha abbandonato da piccolo.

Arienzo - Morte Antonio Cioffo, di soli 8 anni: arrivati i risultati del tampone

Arienzo - Morte Antonio Cioffo, di soli 8 anni: arrivati i risultati del tampone

Cozzo, bimbo disabile muore in una comunità per richiedenti asilo

Cozzo, bimbo disabile muore in una comunità per richiedenti asilo

1,12 euro per una casa

1,12 euro per una casa

Muore dopo le dimissioni volontarie dal reparto Covid: aveva paura di ammalarsi

Muore dopo le dimissioni volontarie dal reparto Covid: aveva paura di ammalarsi

Il doloroso ricordo di Paolo Bonolis: "Non so dove sei adesso, di sicuro sempre nel mio cuore"

Il doloroso ricordo di Paolo Bonolis: "Non so dove sei adesso, di sicuro sempre nel mio cuore"

Mamma muore a 18 anni, subito dopo il parto: il disperato appello del compagno

Mamma muore a 18 anni, subito dopo il parto: il disperato appello del compagno

Grave lutto per l’attrice: “Carmine non può morire è indimenticabile!”

Grave lutto per l’attrice: “Carmine non può morire è indimenticabile!”