snellire-il-viso

Dimagrire il viso: trucchi e alimenti per farcela

Basta seguire alcune semplici strategie per dimagrire il viso e attenuare il gonfiore, rendendolo sempre tonico

Se pensi che la tua faccia sia un po’ troppo grassottella, puoi provare a dimagrire il viso, senza ricorrere ad alcuna chirurgia estetica. Fortunatamente, sono molte le strategie che possono aiutarci ad avere un viso meno gonfio e più scolpito.

Non stiamo parlando di miracoli e se il tuo viso è tondo ricorda che è questione di conformazione. E che, in ogni caso, sei sicuramente già bellissima così come sei. Tuttavia, se non riesci a stare bene con te stessa e hai bisogno di qualche consiglio mirato, sei nel posto giusto.

Fai gli esercizi facciali

snellire-il-viso-esercizi

Gli esercizi facciali possono migliorare l’aspetto del viso, combattere l’invecchiamento, distendendo la pelle e migliorare la forza muscolare. Alcuni studi scientifici sostengono che l’esecuzione di esercizi muscolari facciali due volte al giorno, per otto settimane, può aumentare lo spessore muscolare e ridurre le rughe. Ecco come farli.

Riscalda i muscoli

Prima di tutto, devi riscaldare i muscoli facciali. Da in piedi o a sedere, tenendo la schiena dritta, prova a cantare vocali diverse il più a lungo possibile.  Preferire la I, la O, la E e la A. Fai  questo esercizio fino a quando senti che tutto il tuo viso è ben preparato.

Distendi il collo

Siediti e inclina la testa all’indietro lasciando la bocca aperta. Ora immagina di dover raggiungere il soffitto con il labbro inferiore e chiudi la bocca. Mantieni la posizione per cinque – dieci  secondi. Quindi fai una breve pausa e ripeti due o tre volte.

Le guance

Questo esercizio è molto semplice e aiuta a ridurre la perdita di elasticità alle guance. Assicurati di tenere la testa dritta durante questo esercizio. Tirare gli angoli delle labbra verso il basso (fai un broncio) e torna alla posizione iniziale. Ripeti almeno 5 volte, fino a sentire una certa tensione nei muscoli.

Siediti ora con la schiena dritta e tieni una matita con le labbra serrate. Ora prova a scrivere il tuo nome in aria senza muovere la testa. Continua a fare questo esercizio per almeno 3 minuti. Quindi fai una breve pausa e ripeti alcune altre volte. Infine, fai un respiro profondo e immetti aria in bocca, gonfiando le guance.

Metti le mani su queste ultime in modo che le dita stiano sulle orecchie e spingi senza buttare fuori l’aria. Tenere premuto per 5-10 secondi e poi butta fuori l’aria. Quindi fai una breve pausa e ripeti 5-6 volte.

Il collo

Questo esercizio è ottimo soprattutto per i muscoli del collo. Inclina la testa a destra, cercando di raggiungere la spalla con l’orecchio. Premi la mano destra contro il lato destro della testa, mentre mantieni la posizione. Tenere premuto per 10 secondi e ripetere dall’altro lato.

La mascella

Questo esercizio è più difficile, aiuta a rafforzare i muscoli della mascella e quelli sotto la lingua. Metti entrambi i pugni sotto il mento e premi la lingua contro la parte inferiore della bocca (accanto ai denti inferiori). Spingi il mento verso l’alto con i pugni, resistendo a quella pressione con la lingua. Tenere premuto per 30 secondi. Fai una breve pausa e ripeti 10 volte

Pratica esercizi cardio

Spesso, il grasso in eccesso sul viso dipende da un accumulo di grasso generale su tutto il corpo. Ecco che perdere peso può favorire, di conseguenza, la perdita di grasso sulle guance e sul mento. Un allenamento cardio, aerobico o qualsiasi tipo di attività fisica che aumenta la frequenza cardiaca sono efficaci per la perdita di peso.

Alcuni esempi di esercizi cardiovascolari includono la corsa, la camminata, il ciclismo e nuoto. Cercate di fare 150–300 minuti di esercizio, da moderato a intenso, alla  settimana ovvero dai venti ai quaranta minuti di attività al giorno.

Bevi più acqua e riduci i carboidrati raffinati

dimagrire-viso-dieta

L’acqua  è fondamentale per la tua salute generale e può essere particolarmente importante per perdere grasso corporeo. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che l’acqua può aumentare il metabolismo fino al 24%. Inoltre, l’idratazione riduce la ritenzione idrica, prevenendo il gonfiore del viso.

I carboidrati raffinati, come i biscotti, i cracker e la pasta se consumati in eccesso fanno ingrassare. Inoltre questi ultimi contengono pochissima fibra, vengono digeriti rapidamente e causano picchi glicemici nel sangue.

Sebbene nessuno studio abbia esaminato direttamente gli effetti dei carboidrati raffinati sul viso, sostituirli con cereali integrali può aiutare ad aumentare la perdita di peso complessiva e, di conseguenza,  la perdita di grasso facciale.

Attenzione al sodio

Un eccesso di sodio provoca gonfiore in tutto il corpo e dunque anche sul viso. Il  sodio, infatti, induce il corpo a trattenere più acqua, causando ritenzione di liquidi.

Gli alimenti trasformati, che contengono sale, rappresentano circa il 77% dell’apporto di sodio nella dieta media di una persona.

La strategia è dunque  diminuire il sale nei condimenti, così come i cibi pronti, snack salati e carni lavorate.

Diminuire il sodio nella propria dieta è tra i sei rimedi efficaci per ridurre la ritenzione idrica, insieme a sport, assunzione di fibre e idratazione della pelle con l’uso di creme.

Dormi di più

Recuperare il sonno è un’importante strategia che in generale serve per perdere peso. La privazione del sonno può causare un aumento dei livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, che contribuisce all’aumento di peso, perché aumenta l’appetito e altera il metabolismo.

Dunque, dimagrire mentre dormiamo è possibile, uno studio lo conferma e riporta che di notte bruciamo il 10% in più delle calorie rispetto al mattino o al pomeriggio.

Snellire il viso con il trucco

snellire-il-viso-makeup

Passiamo ora ad un’altra strategia per snellire il volto, sfruttando le potenzialità del make up. Ecco come usare fard, fondotinta e illuminante per creare l’illusione di un viso scolpito.

Come usare il fard

Per creare l’illusione di un viso più scolpito, applica il fard direttamente sulla parte superiore delle guance  e leggermente attorno alle tempie.

Scegli tonalità tenui

Utilizza un bronzer o una polvere dai toni tenui per scolpire il viso, applicando il prodotto sotto agli zigomi e intorno alla fronte. In questo modo creiamo delle ombre naturali che snelliscono.

Se anche il naso è piuttosto largo, si può applicare il fard ai lati del naso, per creare l’illusione che sia più sottile. Mettere il bronzer nella parte inferiore della mascella per creare immediatamente un sollevamento e snellimento.

Applica il fondotinta dalla metà del viso

Applicare una minima quantità di fondotinta, mantenendo la maggior parte del prodotto su tutto il centro del viso, a partire dal naso, e stendendo accuratamente il prodotto  verso l’esterno.

Ciò contribuirà ad eliminare l’effetto  maschera portando il prodotto  all’esterno del viso.

Valgono anche in questo caso sul fondotinta, gli errori da non commettere mai e cioè scegliere una tonalità troppo scura rispetto all’incarnato, applicare una quantità eccessiva di prodotto e stenderlo di fretta.

Dosa bene l’illuminante

Una volta impostata la base, con un pennello a ventaglio crea un po ‘di luce, con  una quantità minima di illuminante  sulla zona superiore dello zigomo, appena sopra l’area esterna del sopracciglio e sull’arco di Cupido.

Questo metterà a fuoco i punti più alti del tuo viso e aiuterà a creare l’illusione di un viso più magro.

Tagli di capelli che snelliscono il viso

snellire-il-viso-capelli

Possiamo anche puntare sul nostro hair style per creare un effetto snellente sul volto. Il taglio di capelli deve essere scalato, si può optare per una frangia leggera e mai piena e dritta e la riga laterale.

Queste sono solo alcune delle regole che gli hair stylist suggeriscono. Ecco nello specifico i tagli di capelli più adatti se abbiamo il viso tondo.

Bob asimmetrico

Se il bob è corto nella parte posteriore e più lungo nella parte anteriore, renderà il tuo viso più magro. Il bob è anche un taglio capelli per capelli fini perfetto.

Frangia sottile

La frangia sottile è perfetta, ma deve essere più corta al centro e più lunga sui bordi per creare un aspetto dimagrante.

Taglio scalato

La scalatura  intorno al  viso bilancia  il peso dei  capelli rispetto alla forma del viso e può creare un aspetto allungato. Il taglio scalato lungo, che cade lungo il viso e sotto il mento, abbassano la mascella e rendono il viso più lungo e più sottile.

Riga laterale

Una riga laterale ammorbidisce il viso e crea un effetto decentrato che lo rende meno rotondo.

Onde morbide

I capelli lisci rendono la testa più piccola, il che allarga il viso. Anche i riccioli stretti non vanno bene. Meglio le onde lunghe e sciolte che sono arricciate in basso, lontano dal viso,  ma comunque incorniciano il tuo viso.

Schiariture

Il colore più luminoso attira l’attenzione in senso verticale sul tuo viso e lo rende più sottile. La chiave è mantenere i punti salienti nella parte superiore della testa e lasciare l’ombra più scura al di sotto.

Massaggio per snellire il viso

Anche il massaggio è un ottima strategia per attenuare l’effetto di viso gonfio. Infatti, il volto,  come il resto del corpo, accumula fluido linfatico sotto la pelle che provoca  il gonfiore.

Fare un massaggio manuale  può temporaneamente diminuire quel liquido, specialmente sotto la mascella, un’area ricca di linfa, ottenendo una faccia più sottile e più scolpita. Ecco come farlo.

La fronte

Usando le nocche degli indici, massaggia i lati della fronte, muovendole  fino alla sommità delle tempie e ripeti quindici volte.

Poi, dalla cima delle tempie, massaggia verso la mascella e continua verso il basso fino ai lati del collo e poi le clavicole. Ripeti anche quindici volte.

Sulle guance

Usando i polpastrelli, massaggia delicatamente le guance con un movimento circolare spingendo verso l’esterno e verso l’interno. Ripeti 10 volte.

Sulla mascella

Usa i pollici per massaggiare la mascella. Spostati dalla parte superiore della mascella, vicino all’attaccatura dell’orecchio, verso il mento, muovendoti lungo l’osso. Ripeti 10 volte.

Una volta fatto, puoi allungare il collo e allentare i muscoli guardando verso il basso e verso l’alto.

Poi, metti il palmo della mano sulla guancia, con le dita rivolte verso l’alto.

Spingere le guance verso l’interno fino al naso e poi spingi verso l’esterno e anche verso il basso dalla tempia verso il mento. Ripeti 10 volte ciascun verso.

Sul naso

Posiziona le mani ai lati del naso, mettendo i pollici sotto al mento  (come quando si vuole chiamare qualcuno e si posizionano le mani per amplificare la voce).

Spingi le mani verso l’esterno seguendo il contorno delle guance. Ripetere più volte sempre dal naso verso l’esterno.

 

8 segni insospettabili di cancro al polmone che le donne devono conoscere

Usi il cellulare al bagno? Ecco perché non dovresti farlo

12 modi efficaci per ridurre la pancia gonfia

7 benefici del lavare i piatti a mano

Errori da evitare nel nostro rapporto di coppia

Perde 22 taglie e risparmia oltre $ 11.000 dopo aver fatto la dieta

3 sport da fare sempre, anche in casa