La pappa reale per la menopausa

Pappa reale per la menopausa: come aiuta ad alleviare i sintomi

La pappa reale è un alimento importante per la menopausa: e vediamo quali possono essere i suoi effetti benefici e perché assumerla

La pappa reale è una sostanza molto prodigiosa sotto diversi punti di vista, sopratutto in un periodo complicato come la menopausa. In questo caso può avere degli effetti anche migliori. Ecco perché qui verranno riportati quelli che sono gli effetti principali di questa sostanza nell’organismo in un periodo complicato come la menopausa.

Che cos’è la pappa reale

Api al lavoro

La pappa reale è un prodotto completamente naturale. Di fatto, infatti, si tratta di un integratore alimentare dalla composizione totalmente naturale. Come sicuramente molti già sapranno, questo prodotto è creato da dei piccoli esseri viventi molto laboriosi: le api. In particolare, le artifici di questo integratori sono le giovani api operaie.

Fondamentalmente si tratta di una secrezione naturale della api, mediante le ghiandole faringee esocrine. Questo prodotto viene riservato alla più importante delle api, quella regina. Infatti, si tratta proprio del suo nutrimento, ma anche di quello delle piccole larve destinate a diventare anche loro ad entrare a far parte della monarchia dell’alveare. Per questa ragione, questo prodotto si trova all’interno delle celle reali, ossia quelle destinati a chi deve porsi all’apice della gerarchia.

La consistenza della pappa reale è tra il gelatinoso e il fluido. Il colore è generalmente un giallo smorzato, decisamente lattiginoso. La parte peculiare di questo prodotto è il suo sapore: non assomiglia affatto al miele, ma è tipicamente acido – aromatico. Come si può capire, la sua composizione è prettamente di composti organici.

I prodotti che la compongono sono:

  • 60/70% acqua;
  • 12/15% proteine;
  • 10/16% zuccheri;
  • 3/6% grassi;
  • 2/3% vitamine;
  • Sali e amminoacidi variabili in quantità.

Questa si può definire la composizione generica, ma in realtà varia parecchio anche in relazione alla zona geografica nella quale ci si trova. Intorno a questo prodotto, di fatto, ci sono moltissime controversie. La pappa reale viene estratta utilizzando un metodo molto barbaro che prevede il sacrificio delle future api regine. Questo, inevitabilmente va a debilitare l’intero equilibrio dell’alveare. Per questo molte colonie tendono a sparire dopo eventi simili, proprio a causa dell’assassinio della loro leader e di quelle future.

Benefici della pappa reale

Effetti della pappa reale in menopausa

La pappa reale non ha benefici solamente in menopausa. Per quanto sia efficace contro i sintomi caratteristici di questo periodo della vita, non bisogna dimenticare quanto sia efficace anche sotto altri punti di vista. I suoi effetti vanno a lavorare in alcune persone nelle quali ci sono deficit di carattere nutrizionale.

Pare, tra le altre cose, che regali un forte senso di vitalità a livello energetico, andando a aggiungere fattori nutrizionali qualora mancassero. In questo senso, bisogna far fede alla sua composizione. In particolare, la vediamo utile quando si hanno problemi di cali vitaminici, oppure altri tipi di mancanze. La vediamo molto utilizzata dagli atleti, ma anche e sopratutto nei bambini.

Infatti, per tutti coloro che si trovano nella fase dello sviluppo della loro vita, questo prodotto è una mano santa. Infatti, ha diverse conseguenze positive. Lavora parecchio sull’appetito, riuscendolo a risvegliare qualora fosse assente. Sono molti i bambini che non vogliono mangiare, portando con loro anche delle brutte conseguenze. Inoltre, aiuta parecchio anche nello sviluppo e nella crescita del bimbo e contrasta l’anemia.

È stato anche riscontrato che ha effetti positivi su molte patologie, quali il diabete, l’ulcera duodenale o anche contro il colesterolo in eccesso. Insomma, i suoi elementi positivi coprono molte parti diverse dell’organismo. Arrivano, perciò, a dare un tocco di rimedio della nonna contro le varie problematiche. Infatti, la pappa reale viene utilizzata ormai da secoli come rimedio casalingo ai mali.

I sintomi della menopausa

Donna in menopausa

Andando un po’ nello specifico, ci si può concentrare principalmente su quali sono i benefici di questo prodotto per combattere i sintomi della menopausa. Procedendo passo per passo, bisogna innanzitutto capire quali sono i sintomi in questione e come va ad agire la pappa reale contro di questi.

I sintomi della menopausa sono di base causati da una diminuzione improvvisa di estrogeni a livello dell’organismo. Infatti, la menopausa è quel momento caratteristico della vita di una donna nel quale si blocca l’ovulazione. Questo momento è preceduto dalla pre-menopausa o età transizionale nella quale gli estrogeni vengono prodotti in modo alterato. Di fatto, è questo il periodo nel quale si verificano i cosiddetti sintomi della menopausa.

In questo momento così delicato, si ha un lento declino dell’attività ovarica all’interno del fisico della donna. Questo, oltre che a portare a cambiamenti di tipo fisico, può avere riscontri anche a livello psichico. I sintomi, quindi, possono essere di natura differente. Tra i più noti ed associati a questo momento abbiamo le vampate di calore notturne. Sicuramente sarà capitato di sentire una donna affermare di avere le vampate di calore, ma questo è totalmente normale. Si tratta di un innalzamento repentino della temperatura corporea, caratterizzato da un calore che parte da giù e arriva fino al volto.

Qualche volta, può capitare anche di notte. In questo caso, per esempio, si ha una sudorazione eccessiva che porta fastidi molto importanti. La causa più probabile è un mancato controllo della termoregolazione corporea, a causa dello sbalzo di ormoni. Il tutto sarebbe regolato dall’ipotalamo, il quale percepisce la fine dell’attività ovarica e inizierebbe, così, a stimolare l’ipofisi per produrre di nuovo ormoni. Non essendo questo possibile, si manifestano queste vampate. Tutto ciò, però, non è accertato scientificamente.

Conseguenze psicologiche

Un altro sintomo caratteristico di questo periodo è l’irritabilità. Questo è uno stato psicosomatico molto diffuso tra le donne in menopausa. In particolar modo, è una conseguenza dei vari disagi che questo periodo reca al corpo di una donna. Si pensa sia scatenato, per esempio, dal fastidio della sudorazione eccessiva, dall’insonnia che potrebbe verificarsi e da tutti gli altri eventi correlati al deficit di ormoni. Spesso è anche associato a un calo d’umore improvviso. Una causa di questo, inoltre, è anche di carattere psicologiche. Molte donne associano questa situazione ad un’addio alla giovinezza, il che potrebbe dare dei risvolte, seppur involontari, a livello psichico. Questi, inoltre, potrebbero manifestarsi attraverso questa sensazione di disagio incombente.

Lo studio condotto sulle donne in menopausa

Medici al lavoro

Bisogna di fatto capire come si è arrivati alla conclusione che la pappa reale sia un alleata per combattere i sintomi della menopausa. Di fatto, questa conclusione ha dei presupposti scientifici. Sull’argomento è stato condotto uno studio in Iran. Gli artefici di questa ipotesi medica sono gli esperti della Hormozogan University of Medical Sciences. Gli studiosi si sono mossi in modo preciso.

Prendendo un campione di circa 200 donne dai 45 ai 50 anni, hanno riscontrato degli effetti precisi della pappa reale. Una metà di queste donne assumeva mille milligrammi di pappa reale in capsule ogni giorno, mentre l’altra metà ha assunto farmaco placebo. Questo tipo di farmaco è essenzialmente senza alcun tipo di conseguenza a livello fisico: non ha effetti.

Le donne che hanno preso parte al progetto, hanno dovuto dare delle votazioni sulla gravità dei sintomi da 0 a 44. I risultati agli occhi dei medici che hanno condotto lo studio sono stati fondamentalmente strabilianti.

Conclusioni ed ipotesi prodotte

Di fatto, dallo studio in questione è uscito fuori che le donne che hanno assunto la pappa reale hanno una media molto più bassa dei punteggi dati. Questa si aggira intorno ai 19 punti per le sintomatologie che, precedentemente, avevano una media di 32 punti. Le donne che invece hanno assunto il placebo, hanno una media pressoché stabile. Di conseguenza, si deduce che questo integratore naturale abbia sulle donne in menopausa degli effetti decisamente benefici.

I medici hanno perciò concluso che la pappa reale potrebbe essere un trattamento considerabile efficace contro i sintomi della menopausa. Un altro punto decisamente a suo favore è che non sono stati riscontrati effetti collaterali dall’assunzione del farmaco. Di fatto, però, decidono di rimanere molto sul teorico.

La motivazione di questa presa di posizione è fondamentalmente che non si sa come l’integratore agisca a livello dell’organismo. Si sono visti gli effetti benefici, ma non si sa come questi siano venuti fuori. Da questi dati prodotti, si è venuti a capo di un’ipotesi, che è l’unico punto chiaro di tutto lo studio.

Si è ipotizzato che l’assunzione di pappa reale stimoli la produzione di testosterone nell’organismo. Questo ormone aiuta nella produzione di estrogeni. Questo andrebbe in minima parte a compensare la mancanza di questi ormoni a livello fisico nel periodo in questione e quindi, di conseguenza, allevierebbe i sintomi. Come sottolineato, si tratta solo di un’ipotesi, che sembra essere, però, molto valida.

Come e quando assumere la pappa reale

Ragazza al mattino

La pappa reale è di fatto un integratore che, sia in menopausa che non, va assunto con costanza. Innanzitutto va specificato che deve essere tenuta in luoghi ed ambienti differenti anche e sopratutto in base al tipo di prodotto. Infatti, la pappa reale più essere trovata allo stato puro, liofilizzata, liquida.

Se la si utilizza allo stato pure, si consiglia di conservarla in frigorifero. La temperatura migliore è quella con la quale si conservano le verdure. Fuori da questo ambiente non si rovina assolutamente, ha un periodo di efficacia più breve. Infatti, in frigorifero mantiene i suoi benefici più a lungo, mentre al di fuori, dopo circa 8 o 10 giorni, inizia a perdere le sue potenzialità.

La pappa reale ha un metodo di azione molto veloce ed efficace. A questo proposito, si va a sottolineare come sia consigliato un uso giornaliero esteso per un determinato periodo di tempo. In particolare, l’assunzione deve essere di circa un grammo al giorno per circa 30 giorni. Questo processo si deve ripetere più o meno 2 o 3 volte l’anno. Ogni volta deve essere separata dalla precedente da un periodo di pausa, in modo da non ingolfare l’organismo. Nei bambini, la dose è ovviamente ridotta a mezzo grammo al giorno.

In quale momento della giornata assumerla

Ci sono delle indicazioni precise anche per il momento della giornata nel quale si consiglia di assumere questo integratore naturale. Si consiglia, per una maggiore efficacia, di ingerire la pappa reale al mattino, con lo stomaco vuoto. In particolare, più o meno mezz’ora prima della colazione.

Il metodo di somministrazione prevede l’assunzione di una palettina in questo momento della giornata sotto la lingua. Importante è questo piccolo particolare. Infatti, sotto la lingua si trovano le ghiandole salivari che permettono la messa in circolo della pappa reale in modo più repentino, anche durante la menopausa. In particolare, questo modo evita che i succhi gastrici vadano a corrompere l’efficacia del prodotto, dato che viene messo in circolo subito dal sistema linfatico.

Di fatto, l’aspetto positivo di questo prodotto risiede fondamentalmente sulle sue illimitate possibilità d’azione. Infatti, la pappa reale, che sia in menopausa o durante l’età infantile, garantisce sempre una resa energetica maggiore. Questo non solo dona più vitalità ed energia, ma dà anche vigore all’organismo sotto molti punti di vista.

Per esempio, la pelle de gode notevolmente, diventando più lucida e curata, ma anche i capelli ne prendono molti benefici. Infatti, riesce a indurire il tessuto cutaneo del capello, arrivando a farlo diventare sempre più forte e resistente. Ottimo per chi soffre di caduta di capelli o cuoio capelluto sfibrato, cosa molto comune in menopausa.

Altro fattore fondamentale a suo favore è, sicuramente, la quasi totale assenza di controindicazioni. Nonostante la pappa reale sia di fatto un prodotto dal sapore non troppo gradevole, non sono stati affatto riscontrati problemi a livello fisico da chi la assume assiduamente. Un unico inghippo si riscontra in soggetti allergici. Infatti, pare che alcune persone hanno sviluppato allergie a questo prodotto durante l’utilizzo. Anche se rari, ci sono questi casi.

Conclusioni

Tirando le somme su quanto riportato su questo prodotto, si possono fare delle considerazioni generiche. Innanzitutto, si parte dal fatto che la pappa reale in menopausa ha degli effetti davvero positivi, riscontrati in molte donne in tutto il mondo. Queste non sono supposizione, ma vere e proprie testimonianze scientifiche.

Per quanto gli effetti siano assodati, rimane in parte un mistero il metodo d’azione a livello fisiologico. Come accennato il precedenza, il suo modo di agire nell’organismo non è ancora chiaro agli scienziati che hanno studiato questo fenomeno.

Inoltre, un ultimo punto, un po’ meno favorevole, è il basso carattere ecologico della sua estrazione. Di fatto, estrarre e procurarsi la pappa reale arriva a distruggere interi ecosistemi animali, provocando delle problematiche a livello ambientale. Il ruolo delle api nella natura non è affatto da sottovalutare: sono delle produttrici essenziali per l’ecosistema.

8 cibi che causano il cancro

Banana quando mangiarla e perché

Non ho più il ciclo, che succede? Ecco tutti i motivi

Il Covid è una malattia subdola, parola di chi lo ha vissuto

Burrocacao Fai da Te: la nostra ricetta!

Segnali che nella tua amichetta c'è qualcosa che non va

Dieta di Natale per non perdere la linea durante le feste. Come funziona?