Simona Rampulla

Simona Rampulla

Classe 1991, infelice da quando hanno ritirato dalla produzione i miei biscotti preferiti, possiedo una bicicletta, mio inseparabile destriero a due ruote con il quale raggiungo anche i castelli più lontani, adoro i cappelli, i papillon ed acquisto compulsivamente capi a righe.
Amo vagare tra stanze nere o bianche nonostante mi mostri come un tripudio di colori.

Dico cose a caso, blatero e farnetico ma per voi incasellerò una parola dopo l'altra cercando di comporre frasi di senso compiuto per raccontarvi ciò che la creatività mi suggerisce.